Home News Nokia dice addio al Giappone!

Nokia dice addio al Giappone!

Nokia dice addio al Giappone! Dopo un'attenta valutazione, Nokia decide di abbandonare definitivamente il mercato giapponese, perchè considerato non più redditizio rispetto ad altre realtà. In Giappone, rimarrà solo il marchio Vertu, per i prodotti di lusso.

Nokia, il colosso dell'elettronica e della telefonia mobile, ha deciso oggi di chiudere le sue porte al Giappone. A partire già dalle prossime settimane i telefoni cellulari dell'azienda finlandese non varcheranno più il mercato asiatico, e giapponese nello specifico, perchè ritenuto troppo poco redditizio. La crisi mondiale estende i suoi effetti anche in questo settore, portando la florida Nokia a questa decisione estrema. L'unica presenza di Nokia in Giappone sarà rappresentata dal marchio Vertu, che firma prodotti costosi e di lusso.

Nokia N97 

Il comunicato ufficiale pubblicato in queste ore dall'azienda finlandese recita: "La crisi economica mondiale ci ha indotto a questa scelta: non possiamo più sostenere spese ed investimenti in un mercato che non rende quanto vorremmo." L'annuncio arriva dopo alcune considerazioni di Nokia, che si dice pronta a tagliare i costi di produzione per far fronte al periodo difficile atteso per il prossimo anno. Intanto, 8 persone su 10 possiedono un cellulare Nokia, circa 100 milioni di clienti.

Anche se il Giappone e il mercato asiatico in generale rappresenta solo una piccola fetta del fatturato di Nokia, è importante sottolineare che questa scelta è segnale di una crisi generalizzata, che colpisce il piccolo operaio ma anche uno dei più potenti colossi dell'elettronica. E siamo ancora all'inizio..

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy