ImageDa un brevetto rilasciato dall'United States Patent and Trademark Office, apprendiamo quali idee ha in serbo Nokia per il futuro: un computer portatile tascabile con design a conchiglia, doppio display touchscreen e tastiera removibile.

Il 22 Maggio 2007, lo United States Patent and Trademark Office (USPTO) ha assegnato a Nokia il brevetto numero 7221330, "Folding terminal with slider to fix terminal in a flat unfolded configuration".

Tradotto per noi profani, Nokia ha registrato un brevetto per un nuovo dispositivo portatile a conchiglia, composto da due superfici incernierate su un lato, ciascuna delle quali ospita uno schermo sensibile al tocco.

Image

Alla base del brevetto ci sarebbe la necessità di coniugare due opposte esigenze, quella verso dispositivi portatili sempre più piccoli e quella della facilità d'uso: "Gli attuali laptop sono facili da trasportare se sono piccoli, ma più sono piccoli più sono difficili da usare. Tipicamente sono composti da uno schermo agganciato ad una base che ospita la tastiera. Ma se lo schermo è troppo piccolo, allora la lettura diventa ardua".

Il primo problema al quale i progettisti di Nokia hanno cercato di dare una risposta, quindi, è stato quello di ottenere un display dalla superficie più ampia possibile su un dispositivo di dimensioni tascabili.  La soluzione proposta è quella di utilizzare due display che, disposti l'uno sotto l'altro, possono essere utilizzati come un unico, grande, schermo.

Il secondo problema è che i display touchscreen non sono sempre il dispositivo di input più comodo. Chi ha un portatile o un UMPC con tastiera a schermo si sarà trovato a rimpiangere una tastiera QWERTY in più d'una circostanza. La risposta a questo problema sarebbe rappresentata da una tastiera meccanica che può essere sovrapposta al display touchscreen incastonato nella base e che può essere rimossa quando non se ne ha più bisogno, in modo del tutto analogo al brevetto presentato da Apple "Rivestimenti meccanici".

Effettivamente si tratta di una idea interessante che speriamo possa trovare presto applicazione in un apparecchio UMPC o MID del produttre finlandese.

Commenti