Nintendo considera Apple una minacciaNintendo archivia la storica rivalità con Sony ed affila gli artigli per la nuova sfida che si profila all'orizzonte: questa volta è Apple ad insidiare il trono del leader delle console da gioco.

Secondo quanto riferisce il Times online, Nintendo sentirebbe scricchiolare le fondamenta del proprio business nel settore delle console da gioco per l'approssimarsi di un nuovo, temutissimo concorrente: Apple.

Console portatile  Nintendo DS

Il presidente di Nintendo, Satoru Iwata, avrebbe recentemente confidato ai manager del gruppo che la sfida con Sony sarebbe ormai dietro le spalle e che presto dovranno difendersi dalla "minaccia" di Apple. iPhone ed iPad, secondo le previsioni di Nintendo, sarebbero infatti i concorrenti del futuro. Gli analisti, però, ritengono questa visione ancora prematura e fanno notare che le Playstation 3 di Sony sono fra le console più scelte dai player.

Comunque Iwata ed i suoi fedelissimi non sembrano avere tutti i torti. La strategia di Nintendo negli ultimi anni è stata quella di allargare la propria base di utenti, passando da un pubblico di giovanissimi ad un target più ampio, che comprende anche donne e over-30. Ma proprio queste fasce di utenti, recentemente acquisite alla causa della multinazionale di Kyoto, sarebbero anche quelle più propense a barattare un Nintendo DS per un iPhone.

Come sconfiggere, quindi, i guru di Cupertino? Iwata non ha dubbi: ancora una volta Nintendo vi sorprenderà.

Commenti