Home News Netgear NeoMediacast NTV300D, molto più di una chiavetta Miracast

Netgear NeoMediacast NTV300D, molto più di una chiavetta Miracast

Netgear NeoMediacast NTV300D, molto più di una chiavetta MiracastNetgear NeoMediacast (NTV300D) è molto più di una chiavetta Miracast e della semplice Chromecast. Ha una porta HDMI, modulo WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.0 e gira su Android 4.2.

La risposta di Netgear alla Chromecast è arrivata. Come la chiavetta di Google, il dongle Netgear NeoMediacast NTV300D è un dispositivo tascabile che può essere collegato al televisore in salotto attraverso la porta HDMI per lo streaming video sul grande schermo da uno smartphone/tablet o altri dispositivi. La chiavetta Netgear però è più versatile rispetto alla Chromecast, perché ad esempio integra una scheda microSD su cui possono essere caricati alcuni video che potranno essere riprodotti sulla TV anche senza connessione ad Internet.

Netgear NeoMediacast

Il dongle Netgear NeoMediacast supporta le reti WiFi 802.11ac e dispone di un modulo Bluetooth 4.0, grazie al quale sarà possibile collegare un telecomando o un'altra periferica compatibile. E' pur vero che uno dei pregi che rende unica, speciale, la Chromecast è la sua semplicità; non esiste un'interfaccia, quindi l'utente non avrà bisogno di un telecomando Bluetooth, una tastiera o di un altro controller collegato. Basterà utilizzare lo smartphone/tablet per trovare i contenuti multimediale e lanciarli sulla TV.

Netgear NeoMediacast NTV300D supporta inoltre la tecnologia Miracast. Gira su Android 4.2 con App Store dedicato (non è chiaro se vi sia l'accesso al Play Store) e interfaccia personalizzata (per rendere più intuitivo l'uso del telecomando). Integra alcune applicazioni come un browser web, musica, giochi e, stando ad un'immagine dell'interfaccia diffusa nella cartella stampa, anche Adobe Flash Player per Android. La chiavetta Netgear offre supporto per il networking Samba, quindi dovrebbe essere in grado di connettersi alla rete condivisa per lo streaming di contenuti sulla TV.

Netgear NeoMediacast

NTV300D sfrutta l'SDK di Android, così gli sviluppatori di applicazioni potranno facilmente adattare le proprie app, e supporta la decodifica video H.264/MPEG4 1080p/60. Integra una porta USB OTG, un connettore HDMI 1.4 con HDCP 2.1 ed è alimentato attraverso una porta USB. Il lancio è previsto in USA nella prima metà del 2014, ad un prezzo non ancora annunciato

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy