Netbook e Ultrabook Acer verso la fusioneNel corso di un cerimonia per festeggiare il nuovo anno cinese, Acer delinea i suoi progetti futuri. A breve saranno lanciati quattro ultrabook, che entro i prossimi 2 anni soppianteranno i netbook. Stretta tra Amazon ed Apple, Acer punterà sul segmento dei tablet di fascia mid-range (299-499 dollari).

Dopo le dimissioni dell'ex-CEO di Acer, Gianfranco Lanci, l'azienda taiwanese ha dovuto riorganizzarsi, ponendosi nuovi obiettivi e prospettive. Per difendere la propria posizione sul mercato nel 2011 ed attaccare la concorrenza nel 2012, Acer spingerà quattro principali segmenti di prodotto quest'anno - ultrabook, notebook, tablet e smartphone. La notizia arriva direttamente dall'attuale presidente della società, JT Wang, che ha tenuto un discorso durante la cerimonia per il nuovo anno cinese.

Tra i quattro segmenti principali, Acer punterà soprattutto sugli ultrabook, tanto che si appresta a lanciare ben quattro nuovi modelli nel secondo e nel terzo trimestre 2012, con un prezzo compreso tra 699-799 dollari americani. Ricordiamo che, al recente CES 2012, Acer ha presentato i due ultrabook Acer Aspire S5 e Acer Aspire Timeline Ultra, che andranno ad affiancare sul mercato Acer Aspire S3, in commercio ormai da qualche mese.

Per il futuro, il presidente di Acer ha sottolineato che la società è disposta ad adottare una strategia passiva sui prezzi. Acer si focalizzerà maggiormente sull'esperienza utente e non più sul costo finale di vendita di un prodotto, cercando di imporsi sul mercato per la qualità dei dispositivi. Per quanto riguarda i tablet, Wang ritiene che la fascia alta e bassa del segmento siano dominati rispettivamente da Apple e Amazon. Per questa ragione Acer si concentrerà sulla fascia mid-range (con un prezzo di 299-499 dollari), un segmento che stima 10-20 milioni di unità distribuite nell'anno.

Passando ai netbook, Acer ha le idee chiare. Nei Paesi sviluppati sta crescendo l'interesse per gli ultrabook, mentre nei Paesi emergenti è ancora alta la percentuale di netbook venduti, tanto che l'azienda taiwanese mantiene inalterata la sua quota di mercato a livello mondiale (45%). Entro i prossimi 18-24 mesi, però, Acer ha intenzione di fondere il segmento dei netbook e quello degli ultrabook, portando naturalmente alla sospensione della produzione dei primi. Lunga vita agli ultrabook!

Acer Aspire S5

Commenti