Home News Netbook a prezzi bassi nel 2009

Netbook a prezzi bassi nel 2009

Netbook economici nel 2009 Il giornale cinese Economic Daily News riporta un recente studio condotto dall'Istituto di analisi IDC e relativo all'evoluzione del prezzo dei netbook nel corso del 2009. E' in arrivo un calo dei prezzi per i mininotebook?

IDC ritiene che il costo di produzione dei piccoli computer portatili low-cost dovrebbe cadere del 15-20% nel corso del 2009, rispetto ai prezzi registrati a metà del 2008. Questa riduzione dovrebbe essere legata al crollo dei prezzi degli schermi LCD, pari al 30%, e alla diminuizione dei costi dei processori. Secondo IDC, la piattaforma Atom potrebbe ridurre il suo costo fino al 50% rispetto agli ultimi mesi del 2008. Tale tendenza acquista una logica, se si pensa che Intel, ad esempio, è pronta a lanciare una nuova coppia processore+chipset, Atom N280 e chipset GN40, per i netbook del futuro.

Asus Eee PC 1000HG

Il lancio dell'azienda di Santa Clara sarà naturalmente supportato da numerose aziende del settore, che adotteranno il nuovo hardware e spingeranno la distribuzione della nuova tecnologia, continuando a confermare Intel come leader indiscussa di un segmento in piena crescita. Il settore dei netbook è in continua evoluzione, nuovi importanti protagonisti, come VIA Nano o AMD Bobcat, senza dimenticare la recente piattaforma Nvidia Ion. Speriamo che i consumatori vedano riflettere la dimuzione dei costi di produzione anche sui prezzi finali dei netbook.

Siamo consapevoli, purtroppo, che la crisi economica mondiale potrebbe indurre le maggiori aziende a gonfiare i propri margini di guadagno, senza un reale vantaggio economico per il cliente.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy