Netbook da 10 dollari? Solo un hard disk!Sakshat è il nome dell'ipotetico netbook indiano da 10 dollari. Solo dopo la sua presentazione, si scopre che il dispositivo è in realtà un hard disk con un piccolo display, WiFi ed una porta Ethernet.

Nei giorni scorsi, abbiamo riportato la notizia secondo cui il governo indiano sia prossimo al rilascio di un nuovo computer portatile low-cost, per favorire l'informatizzazone e l'apprendimento degli studenti indiani. Battezzato con il nome di Sakshat, il dispositivo è frutto di un lavoro di collaborazione durato tre anni di molti ricercatori, ma non è un netbook. Si tratta di una piccola unità di archiviazione, provvista di un display di pochi pollici per la visualizzazione dei file scelti. Per il momento, inoltre, non vi sono fotografie ufficiali del piccolo dispositivo, ma i quotidiani locali confermano una capacità di immagazzinamento dati pari a 2GB.

RS 500 hard disk

Nelle dimensioni di 25 cm di lunghezza e 12 cm di larghezza, Sakshat dovrebbe integrare un modulo WiFi ed una porta Ethernet. Ovviamente sarà necessario accoppiare questo mini hard disk ad un computer reale per consultare il suo contenuto. Alcune delle persone presenti alla conferenza per Sakshat sottolineano che la tecnologia utilizzata per questo dispositivo permetterà in futuro di costruire dei notebook da 60 dollari. Intanto, il supporto di immagazzinamento avanzato sarà commercializzato a 20-30 dollari.

 

Commenti