Home News MWC 2016: cosa aspettarci e come seguirci

MWC 2016: cosa aspettarci e come seguirci

MWC 2016: cosa aspettarci e come seguirciRieccoci anche quest'anno all'ormai consueto appuntamento con il MWC di Barcellona, che potrete quindi seguire in diretta sulle pagine di Notebook Italia con video ed approfondimenti. Diamo uno sguardo alle indiscrezioni.

Il conto alla rovescia è iniziato: mancano solo poche ore alla partenza del MWC 2016, che si terrà a Barcellona dal 22 al 25 febbraio. E' il secondo appuntamento dell'anno, forse più piccolo (per dimensioni) rispetto al CES di Las Vegas che apre la stagione (a proposito qui potete trovare il nostro reportage), ma sempre ricco di novità in ambito mobile, soprattutto nella categoria dei tablet e smartphone. Noi, come al solito in diretta dalla città catalana, vi daremo annunci e notizie in anteprima sulla nostra pagina ufficiale "MWC 2016", ma anche attraverso i nostri canali Facebook, Google+, Twitter e YouTube, dove potrete gustarvi tutti i nostri video dal vivo. Sui social network saranno disponibili anche dei liveblog per le principali conferenze stampa, foto curiose dentro e fuori la fiera e piccoli break nei padiglioni della Fira.

Barcelona Fira

 Nell'attesa di scoprire le ultime novità hi-tech, vi proponiamo tutte le anticipazioni possibili e probabili. L'edizione intanto si preannuncia particolarmente ricca e variegata: si spazierà dai tablet agli smartphone, veri protagonisti della fiera, fino agli ibridi, alla realtà virtuale e alla domotica.

Il primo a partire è Alcatel che anticipa tutti di almeno 12 ore, visto che la sua conferenza stampa è già iniziata. Saranno presentati i nuovi Alcatel One Touch Idol 4 e 4S, nonché la serie OneTouch Pop 4.

Seguirà Huawei, nel primo pomeriggio di domani 21 febbraio, con una conferenza stampa che si preannuncia indimenticabile: sarà presentato il primo notebook (o ibrido 2-in-1) della società cinese, chiamato MateBook, forse con penna e dedicato al mercato business-oriented. Ci sarà posto anche per il nuovo MediaPad T2 Pro, un tablet Android da 10 pollici, e Mate 8.

Da LG ci aspettiamo un sacco di novità: il protagonista sarà LG G5, ma le ultime indiscrezioni confermano la presenza anche di altri dispositivi tra cui LG 360 Cam (una fotocamera a 360 gradi), LG 360 VR (il visore) e Rolling Bot (drone). Non mancheranno gli ultimi smartphone lanciati dall'azienda coreana, tra cui Stylus 2, X cam e X screen.

Stando alle ultime indiscrezioni, Lenovo porterà a Barcellona la versione internazionale del Lemon 3 mentre Motorola presenterà la sua nuova linea di accessori VerveLife.

Uno dei grandi appuntamenti del MWC è quello con Samsung, che quest'anno presenterà i Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge, ma anche Gear 360 e probabilmente nuovi tablet Galaxy Tab S3 di fascia alta e Galaxy Tab A/E da 7.0 pollici.

C'è molto interesse su qualche produttore cinese e vi facciamo qualche nome: ZTE, Xiaomi e Oppo. Dalla prima ci aspettiamo un nuovo top-di-gamma Nubia per il mercato europeo, ma non escludiamo che l'azienda si stia orientando anche su qualche indossabile. Per Xiaomi è invece la prima volta al MWC di Barcellona, presenterà uno smartphone il 24 febbraio ma non possiamo dirvi di più. Oppo terrà una conferenza stampa il 23 febbraio ed è scontato l'arrivo di un nuovo flagship.

Da Acer, ASUS, Sony, Honor, HTC e Microsoft non dovrebbero arrivare grosse novità, forse ci saranno nuovi tablet e smartphone ma non sono circolate molte indiscrezioni sui possibili annunci. Passeremo sicuramente dai loro booth in cerca di informazioni interessanti. Ma il MWC 2016 non è solo smartphone: i chipmaker dovrebbero presentare gli ultimi SoC e processori che saranno anche già integrati in tantissimi nuovi prodotti. Pensiamo soprattutto a Qualcomm con il suo nuovo Snapdragon 820, Intel che scommetterà tutto su Cherry Trail e Skylake, mentre MediaTek dovrebbe tirar fuori qualche nuovo chip di fascia alta. A proposito ma Nvidia?

Non ci resta che salutarvi e darvi appuntamento tra qualche ora, per i primi annunci. Rimanete sintonizzati. Noi ci contiamo.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy