MSI Wind PCA pochi giorni dal lancio ufficiale della prima generazione del Wind PC di MSI, l'azienda anticipa le novità della prossima versione. Più sottile e più leggero, il nuovo modello di netbook sarà accompagnato anche dal lancio del primo MID MSI.

Dopo aver lanciato ufficialmente il netbook MSI Wind, di cui trovate la nostra recensione a questo indirizzo ed un test dei nostri colleghi francesi qui, MSI sta già progettando la seconda generazione del suo Mini-PC, una versione più piccola e più sottile dedicata ad un pubblico consumer e professionale, il cui lancio avverrà probabilmente nel primo trimestre del 2009. L'azienda taiwanese ha dichiarato al Computex inoltre di essere anche al lavoro su un nuovo dispositivo MID, più compatto e portatile di un netbook.

Wind PC nero 

Per quanto riguarda la prossima generazione di Wind PC, MSI pensa di utilizzare gli stessi componenti dell'attuale versione, come il processore Intel Atom, esclusivamente dedicato a questa categoria di dispositivi portatili. "L'azienda si concentrerà maggiormente sul design e sulle funzionalità del piccolo laptop", ha dichiarato Andy Tung, direttore alle vendite di MSI negli Stati Uniti, "Tenendo conto della roadmap di Intel, noi non cambieremo il processore Atom fino alla seconda metà dell'anno prossimo, quindi CPU e chipset saranno sempre uguali."

Il nuovo Wind PC sarà probabilmente rilasciato entro il primo trimestre del 2009, e potrebbe essere presentato in anteprima alla fiera internazione, Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas il prossimo mese di Gennaio. Come accennato prima, l'azienda punta anche ad un dispositivo MID con uno schermo da 7 pollici ed una tastiera scorrevole, che sarà diretto a quella fascia di utenti che desidera collegarsi ad internet ovunque ed in qualsiasi momento, con un apparecchio tascabile.

 

Commenti