Home News Mozilla Firefox OS su smartphone TIM

Mozilla Firefox OS su smartphone TIM

Mozilla Firefox OS su smartphone TIMMozilla rinomina il suo sistema operativo e annuncia il supporto dei principali operatori di rete mondiali. Boot To Gecko quindi diventa Firefox OS e si appresta a sbarcare su alcuni smartphone economici o destinati ai mercati emergenti.

Addio Boot To Gecko: il nuovo sistema operativo mobile sviluppato da Mozilla si chiamerà Firefox OS. Basato su kernel Linux e sul linguaggio Web JTML5 con cui saranno scritte tutte le app, l'OS della "volpe di fuoco" non sembra però intenzionato a seguire le orme dello sfortunato Chrome OS di Google, anche se la scelta del nome che - anche in questo caso - si rifà al browser, potrebbe suggerire diversamente. Mozilla infatti non sembra intenzionata a competere direttamente con Google, anche perché, visti i risultati finora deludenti dell'OS di Mountain View, non c'è molto terreno su cui competere.

Mozilla Firefox OS

Viceversa invece sembra che Mozilla abbia imparato da Google e non sia intenzionata a ripeterne gli errori. Anzitutto infatti Firefox OS non sarà un sistema operativo destinato a computer e notebook, ma esclusivamente agli smartphone. La scelta è saggia, in quanto un sistema così semplificato da permettere sostanzialmente soltanto la navigazione Web e la gestione di mail, IM, social network, foto e video non è abbastanza evoluto per essere usato su un portatile, mentre potrebbe essere più che sufficiente su uno smartphone, soprattutto se economico e/o indirizzato ai mercati emergenti, come sembra voler fare appunto Mozilla.

Ridenominazione e strategie di mercato a parte, l’azienda ha annunciato oggi il supporto al proprio progetto da parte dei principali operatori di Rete mondiali, tra cui Deutsche Telekom, Etisalat, Smart, Sprint, Telefonica, Telenor e, per quanto riguarda l'Italia, Telecom. I partner per la realizzazione dei primi device saranno invece TCL Communication Technology (Alcatel) e ZTE, mentre per quanto riguarda la piattaforma hardware i SoC dovrebbero essere prodotti da Qualcomm.

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Molto interessante, vorrei proprio provare Firefox su un cellulare  
Darkstone18

Darkstone1

luglio 03, 2012

Interessante come progetto, crea un po di concorrenza nel mercato economico che del resto è campo di caccia esclusivo di android dato che symbian è morto e ci sono pochi altri sistemi. Nokia ha chiesto a granvoce un windows castrato per smartphone economici che sono quelli che fanno veramente i numeri di massa ed adatti anche a mercati in cui i costi sono attentamente considerati.
Il mio dubbio è che manchino molti aspetti importanti come la sincronizzazione dei contatti che sugli altri smartphone è gestita dagli appositi servizi, magari anche stringere qualche accordo con box o dropbox per avere la condivisione di contatti e alcuni dati sarebbe cosa molto utile e gradita ai clienti anche se non tutti saranno interessati a questi aspetti visto il publico a cui è destinato.
 
riky1979

riky1979

luglio 03, 2012

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy