Home News Motorola Droid X con Android 2.1

Motorola Droid X con Android 2.1

Motorola Droid X con Android 2.1A poche ore dal lancio di iPhone 4 (in esclusiva con l'operatore AT&T in USA), Motorola risponde annunciando oggi il rilascio imminente di Droid X, riservato invece all'operatore concorrente Verizon.

Presentato come un "home cinema in tasca", Motorola Droid X mette l'accento sulla multimedialità per far concorrenza al nuovo nato di Apple. Droid X dispone di uno schermo da 4.3 pollici, più ampio rispetto ad iPhone 4. Il display è di tipo touchscreen capacitivo multitouch in formato 16:9 e possiede una risoluzione WVGA (854 x 480 pixel), sensibilmente inferiore rispetto a quella che caratterizza lo schermo Retina. Il terminale Motorola ha dimensioni di 127.5 mm in lunghezza e di 65.5 in larghezza (contro 115,2 x 58,6 mm), ma conserva uno spessore di soli 9.9 mm (contro 9.3 mm) ed un peso ragionevole di 155 grammi (contro 137 grammi) con la sua batteria da 1540 mAh.

Motorola Droid X

Motorola Droid X sottolinea la sua vocazione multimediale con una fotocamera da 8 milioni di pixel, fornita di un otturatore metallico e di un doppio flash a LED. La fotocamera permette di registrare video in alta definizione a 720p, garantendo la riproduzione sia sullo schermo interno sia su un display esterno, grazie all'integrazione di una mini-HDMI. Il terminale è inoltre fornito di 3 microfoni, in grado di annullare il rumore ambientale.

Sarà supportato il protocollo DLNA per condividere ed accedere ai file multimediali su una rete locale. L'operatore Verizon propone l'applicazione V Cast che consente di noleggiare su richiesta film e serie TV. Motorola Droid X sarà dotato di Android 2.1, nome in codice Éclair, prima di essere aggiornato al sistema operativo Android 2.2 nome di codice Froyo. Questo update gli consentirà di sfruttare Flash Player 10.1. Il device sarà spinto da un processore ARM Cortex A8 a 1GHz, e non da Qualcomm Snapdragon, con 512MB di memoria RAM, 8GB di storage (espandibile con una microSD) e una scheda da 16GB preinstallata di base.

Sul piano della connettività, possiamo elencare un modulo WiFi 802.11n, Bluetooth 2.1 e radio FM. Sarà presente anche un modulo GPS, una bussola elettronica ed un accelerometro. Motorola Droid X sarà lanciato in esclusiva negli Stati Uniti con Verizon il prossimo 15 luglio. Sarà commercializzato a 200 dollari con abbonamento. Non ci sono al momento informazioni su prezzo e disponibilità per il mercato europeo.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy