Home News ModBook Pro in Italia a 2700 euro

ModBook Pro in Italia a 2700 euro

ModBook Pro in ItaliaCreative technologies, l'azienda che sta dietro l'idea del ModBook, il tablet ricavato dal portatile Apple MacBook Pro ed equipaggiato aggiuntivamente di un digitizer con pennino Wacom, ha annunciato che il suo prodotto ha finalmente varcato il confine degli Stati uniti ed è pronto a sbarcare in altri 66 Paesi, Italia compresa, al prezzo di 3499 euro.

L'annuncio è di questi giorni, il kit per trasformare un portatile Apple MacBook Pro in un tablet ModBook Pro sarà a breve disponibile per la prima volta al di fuori degli Stati Uniti, in 66 nazioni tra cui Germania, Francia, Italia, Olanda e Paesi Bassi, Giappone e Cina e che il prezzo sarà equiparato ovunque ai 3499 dollari necessari per acquistarlo negli USA. In Italia dunque il costo sarà pari a 2704 euro (al cambio attuale).

Modbook Pro

 

Per chi non lo sapesse il ModBook Pro è un'originale idea che prevede la trasformazione, sicura e reversibile, di un MacBook Pro in tablet, per di più dotato di digitizer attivo per consentire l'uso di un pennino Wacom con 1024 livelli di sensibilità alla pressione, così da poter interagire al meglio con l'interfaccia del sistema operativo Apple OS X Mountain Lion, che non è pensata per gli schermi touch. Tramite l'autorizzazione dell'utente l'azienda acquisterà per lui un esemplare del notebook in questione e poi, tramite una seconda autorizzazione a procedere, lo trasformerà in un tablet, trasferendo gran parte della configurazione interna del portatile in una nuova scocca, dotata appunto di pannello LCD e digitizer attivo.

L'operazione, lo ricordiamo, fa ovviamente perdere la garanzia originale sul notebook della Mela morsicata, che però è sostituita da quella proposta dall'azienda stessa per il suo ModBook Pro, pari a un anno. Come detto inoltre l'operazione è completamente reversibile ma in questo caso c'è un costo aggiuntivo di altri 500 dollari. La configurazione del ModBook Pro prevede un display con diagonale di 13.3 pollici, processori Intel Core i5 da 2.5 GHz o Core i7 da 2.9 GHz, abbinati a un quantitativo massimo di RAM DDR3 pari a 16 GB e unità a stato solido Sanshara da 480 GB, destinata all'archiviazione dei dati.

Infine ModBook offre anche la possibilità di avere in dual boot tramite Boot Camp i sistemi operativi Microsoft Windows 7 e Apple OS X Mountain Lion, e di scegliere quale dei due debba essere quello primario. In pratica con questa soluzione dunque Creative technologies non solo consente a chi sia interessato di avere un tablet con OS X invece che col molto più semplice e meno adatto alla produttività iOS, ma propone un vero e proprio slate in versione Apple, un device che finora manca sul mercato visto che l'azienda di Cupertino non prevede nulla del genere nel proprio listino.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy