Mobile Pass: biglietti ATM con smartphone NFCMilano sarà la città da cui partirà, in via sperimentale, l'iniziativa Mobile Pass. Tutti i cittadini potranno pagare singoli biglietti o abbonamenti, vidimare il ticket in tram, metropolitana o autobus semplicemente utilizzando il telefono cellulare.

L'iniziativa che prende il nome di Mobile Pass nasce dalla collaborazione tra Telecom Italia e ATM Milano. Secondo quanto riferito in una nota per la stampa, tutti gli utilizzatori di mezzi pubblici (metropolitane, tram e autobus) potranno acquistare e obliterare i propri biglietti/abbonamenti attraverso lo smartphone. Il servizio sarà disponibile per i primi 6 mesi in via sperimentale solo su un gruppo di circa 100 abbonati selezionati ATM, ma in seguito verrà esteso a tutta la cittadinanza.

Mobile Pass: biglietti ATM con smartphone NFC

Dall'11 aprile 2011, infatti, i tester potranno acquistare il servizio Mobile Pass in tre tipi di abbonamento: ordinario, studente e senior. I terminali (distribuiti gratuitamente da ATM) integreranno la tecnologia NFC (Near Field Communication) e saranno capaci quindi di interfacciarsi con i dispositivi elettronico-magnetici di ATM. Per obliterare biglietti/abbonamenti, gli utenti dovranno semplicemente avvicinare il telefono cellulare (anche spento) alle convalidatrici presenti nelle stazioni o sui mezzi pubblici.

Gli smartphone utilizzati saranno dei modelli Samsung GT S5230N con SIM card TIM e applicazione software personalizzata. Attraverso un menù, i cittadini potranno non solo acquistare "virtualmente" i propri biglietti, ma anche avere informazioni su viaggi, scadenze e acquisti.

Commenti