Home News Mini portatile Apple da 9.7 pollici touchscreen?

Mini portatile Apple da 9.7 pollici touchscreen?

Mini portatile Apple da 9.7 pollici touchscreen?Regolarmente tornano di attualità le indiscrezioni che riguardano l'arrivo di un netbook Apple. Il dispositivo della Mela Morsicata potrebbe avere un display da 9.7 pollici touchscreen e un costo pari a 800 dollari.

Questa volta è ChinaTimes che sembra essere al corrente delle ultime voci relative a questo ipotetico netbook dell'azienda della Mela Morsicata. Apple starebbe dunque lavorando su un modello touchscreen relativamente compatto, in quanto provvisto di uno schermo da 9.7 pollici, cioè una dimensione equivalente a quella dei netbook da 10 pollici attualmente in commercio. La differenza sarebbe dunque data dall'interfaccia touchscreen, ancora molto rara nel mondo dei mini portatili, ad eccezione dell'Eee PC T91 atteso sul mercato entro agosto.

Apple iTablet

Apple potrebbe sicuramente contare sull'esperienza acquisita con i dispositivi iPhone/iPod Touch per portare un po' di freschezza all'universo piuttosto monotono dei netbook, grazie ad un'interfaccia touchscreen. Da ciò sarebbe facile aprire nuovi orizzonti in termini di ergonomia e utilizzo. Il prezzo dovrebbe essere vicino a quello degli altri prodotti dell'azienda di Cupertino, dunque abbastanza elevato, a circa 800 dollari. Non ci resta che attendere la conferma di queste indiscrezioni.

Sempre secondo ChinaTimes, il netbook Apple è prossimo al suo lancio, dal momento che la produzione di massa partirebbe entro la fine di ottobre. L'azienda della Mela Morsicata potrebbe approfittare del ritorno del suo illustre dirigente, Steve Jobs, per organizzare l'evento e annunciare quello che tanti utenti aspettano da mesi.

Commenti (4) 

RSS dei commenti
figo si, ma la tastiera??  
0

ilanur

luglio 13, 2009

se è touchscreen..l'uso della tastiera sarà limitato. forse sarà virtuale?  
0

psyco

luglio 13, 2009

funzionerà con la tastiera viruale sullo schermo e venderanno la tastiera reale collegata tramite usb come accessorio supplementare facendola pagare un centinaio di euro  
0

masso4321

luglio 14, 2009

se si parla di tablet netbook la tastiera deve esserci (anche se staccabile come alcuni modelli che ho visto), se invece si parla di digital assistant la tastiera potrebbe essere virtuale.

Secondo me l'idea di apple si avvicina più ad una piattaforma multiuso, per disegnare, prendere appunti e creare. Secondo me pero' un digital assistant da 10 pollici è troppo ingombrante, lo preferirei da massimo 5-6 pollici (così entra perfettamente in borsa) smilies/smiley.gif  
0

trinity

luglio 14, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy