Home News Mini droni Parrot Jumping, Airborne e Hydrofoil. Foto e video

Mini droni Parrot Jumping, Airborne e Hydrofoil. Foto e video

Mini droni Parrot Jumping, Airborne e Hydrofoil. Foto e videoAbbiamo visto dal vivo i nuovi mini droni Parrot Jumping Night e Race (terra), Parrot Airborne Night e Cargo (aria) e Parrot Hydrofoil (acqua), già disponibili sul mercato da 99 euro a 199 euro.

Progettati essenzialmente per i più piccoli, i mini droni Parrot hanno conquistato anche il pubblico degli adulti, puntando su semplicità d'uso, look e funzionalità accattivanti ad un prezzo accessibile. E ce lo dimostrano i numeri: oltre 600 mila unità vendute non solo ad appassionati ed esperti del settore, ma anche a curiosi ed utenti alla prima esperienza. Forte di questo successo, la scorsa estate, Parrot ha migliorato e rinnovato la sua offerta di mini droni, lanciando ben 13 modelli diversi per design, funzionalità ed acrobazie.

Parrot minidrones

Alcuni di questi, i più curiosi e innovativi, sono stati esposti dal vivo a Games Week 2015 Milano e ce li illustra nella video intervista qui sopra Federico Langone, Trade Marketing Manager di Parrot Italia. La seconda generazione di mini droni Parrot è composta dai modelli Jumping (terra), Airborne (aria) e Hydrofoil (acqua). Tutti i droni possono essere pilotati a distanza via WiFi, scaricando l'applicazione gratuita FreeFlight 3, per smartphone e tablet Android e iOS.

Parrot FreeFlight 3

Parrot Jumping Night Parrot Jumping Race

I Parrot Jumping rotolano, sfrecciano, corrono a zigzag, svoltano a 90° e saltano fino a 80 cm in altezza e lunghezza. Possono vedere, sentire e parlare grazie alla videocamera VGA grandangolare integrata, al microfono e allo speaker. Il materiale raccolto dalla webcam (foto e video) è archiviato sulla memoria Flash da 4GB, ma i filmati possono anche essere trasmessi in streaming sullo schermo dello smartphone e tablet. I mini droni Parrot Jumping si dividono in due categorie:

  • Parrot Jumping Night, robot per la visione notturna dotati di due potenti luci LED a intensità variabile.
  • Parrot Jumping Race sono macchine da gara in grado di accelerare fino a toccare i 13 km/h.

Entrambi hanno 20 minuti di autonomia (e 25 minuti di ricarica), un raggio d'azione di 50 metri e sono disponibili dallo scorso agosto al prezzo di 199 euro, in tre colorazioni.

Parrot Airborne Cargo Parrot Airborne Night

I Parrot Airborne sono campioni di acrobazie, quadricotteri in grado di eseguire giri della morte e di sfrecciare in aria a più di 18km/h. Pensati per "prendere il volo" ed adatti agli spazi aperti, hanno una scocca in nylon molto leggera (58 grammi), con una serie di sensori (tra cui un accelerometro a tre assi con giroscopio ed un sensore ad ultrasuoni) che facilitano il controllo e la stabilità. Anche questo drone è dotato di una fotocamera VGA (solo foto, no video) ed ha un'autonomia di 9 minuti, con un tempo di ricarica di 25 minuti. La famiglia è composta dai modelli:

  • Parrot Airborne Night, volatili notturni e diurni grazie ai due potenti luci LED a intensità modulabile. Prezzo di 129 euro;
  • Parrot Airborne Cargo, droni da "trasporto passeggeri" e possono ospitare piccoli personaggi giocattolo tramite un sistema di aggancio simile a quello dei mattoncini Lego. Il prezzo è di 99 euro.

Parrot Hydrofoil

Parrot Hydrofoil Parrot Hydrofoil

I Parrot Hydrofoil sono la novità dell'estate, perché sono droni volanti ancorati a un aliscafo (hydrofoil) in grado di sollevarsi a pelo d’acqua. Possono raggiungere velocità pari a 5.4 nodi (10 km/h) in acqua e circa 18 km/h in aria con un controllo fino a 20 metri, hanno una webcam VGA e la loro autonomia è di 7 minuti in modalità aliscafo. Sono disponibili in due colorazioni al prezzo di 169 euro.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy