Home News Microsoft: Windows Vista non adatto ai netbook

Microsoft: Windows Vista non adatto ai netbook

Microsoft: Windows Vista non adatto ai netbook Il presidente di Microsoft, Steve Ballmer, nel corso della conferenza stampa avvenuta durante il CES 2009 ha confermato l'incompatibilità del sistema operativo Windows Vista per i netbook. Meglio Windows 7!

In occasione della conferenza stampa tenuta da Microsoft durante il CES 2009, il suo presidente Steve Ballmer ha dichiarato che il mercato dei netbook ha funzionato meglio di quanto previsto dall'azienda di Redmond, un dato confermato dall'ultima analisi IDC. Con queste premesse, è molto probabile che Windows 7, il prossimo sistema operativo Microsoft che succederà a Windows Vista nel secondo semestre 2009, possa essere pre-installato sui netbook attesi per i prossimi mesi.

Asus EeePC 1000

Lo stesso Ballmer ha aggiunto successivamente che Windows Vista non è adatto ai mininotebook. Certamente, alcuni modelli riescono a sostenere le elevate risorse imposte da Windows Vista, ma Windows XP o Linux sono fortunatamente meno esigenti. Come abbiamo potuto constatare su un EeePC 901 Go, Windows 7 risulta fluido e veloce nelle più comuni applicazioni. Secondo le ultime indiscrezioni, però, Microsoft starebbe ultimando una versione di Windows 7 dedicata ai netbook, oltre alle versioni Home, Business ed Ultimate.