Home News Microsoft e Verizon insieme per un anti-iPhone

Microsoft e Verizon insieme per un anti-iPhone

Microsoft e Verizon insieme per un anti-iPhoneCosa succederebbe al mercato, se Microsoft lanciasse uno smartphone anti-iPhone? Per ora si tratta solo di indiscrezioni, ma Pink potrebbe presto segnare l'ingresso dell'azienda di Redmond nel segmento della telefonia mobile.

Parecchie fonti, tra cui Wall Street Journal, hanno riportato nei giorni scorsi come Microsoft abbia deciso di avviare una collaborazione con Verizon per produrre uno smartphone anti-iPhone. Per il momento le informazioni sono ancora frammentarie, ma le indiscrezioni confermerebbero l'esistenza di un telefono cellulare, molto simile a Zune, chiamato Pink caratterizzato probabilmente dalla tipica colorazione rosa. Il progetto dovrebbe essere firmato interamente da Microsoft, mentre la produzione sarà affidata ad un'azienda terza.

Zune Wide

Microsoft consentirà di acquistare applicazioni e software attraverso Windows MarketPlace for Mobile e il dispositivo sarà naturalmente gestito da un sistema operativo Windows Mobile. Al momento l'azienda di Redmond non ha rilasciato commenti sull'argomento, ma il suo portavoce ha negato le indiscrezioni sottolineando che: "Microsoft non ha progettato alcun Zune-Phone e l'azienda non è interessata ad entrare nel segmento della telefonia mobile". Vedremo se queste dichiarazioni saranno confermate in futuro.

 

Commenti (1) 

RSS dei commenti
Da diverso tempo Microsoft sta lavorando a Windows Mobile per renderlo simile al sistema dell'iPhone, ovvero intuitivo ed immediato durante l'utilizzo con un touchscreen. Per il momento però credo che non produrrà direttamente dispositivi di questo tipo, c'è già un gruppo di note aziende (quali HTC, Samsung, ecc...) che hanno un contratto con Microsoft per produrre sistemi Windows Mobile-based.  
0

K88

aprile 30, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy