Home News Microsoft compra Skype: FTC approva

Microsoft compra Skype: FTC approva

Microsoft compra Skype: FTC approvaA circa un mese dalla proposta di acquisizione di Microsoft nei confronti di Skype, FTC approva l'operazione in quanto conforme alle regole imposte dall'antitrust.

Microsoft ha ottenuto il nulla osta per l'acquisizione di Skype, uno dei più popolari servizi di telefonia VoIP. L'annuncio è stato reso noto nel sito Web della Federal Trade Commission (FTC), l'autorità americana specializzata nelle questioni relative all'Antitrust. L'azienda di Redmond aveva comunicato lo scorso maggio l'intenzione di acquisire Skype per 8.5 miliardi di dollari, la più grande fusione nella storia di Microsoft ed una scommessa (strategica e finanziaria) nei settori dei dispositivi mobile di Internet, contro concorrenti come Google.

Microsoft Skype

La convalida dell'operazione è elencata nella lista di approvazioni, che FTC pubblica più volte a settimana. L'interesse di Microsoft per questa piattaforma (popolare, ma molto fragile), sottolinea la ricerca di nuove tipologie di clientela per il gigante del software, diverse ed estranee da quelle che utilizzano la suite per l'ufficio Office e il sistema operativo Windows.

Microsoft avrebbe previsto di integrare Skype in un'ampia gamma di prodotti, dall'OS per smartphone Windows Phone 7 ad Outlook. Skype è utilizzato in media da 145 milioni di persone ogni mese e risulta molto apprezzato da piccole e medie imprese.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy