Micron + QimondaSembra ormai ufficiale l'accordo tra Micron e Qimonda. Nasce così una nuova allenza nel settore DRAM che metterà in difficoltà la concorrenza sempre più agguerrita, data da Samsung Electronics, Hynix, Elpida Memory.

Digitimes ha segnalato quest'oggi, la conclusione ufficiale di un accordo tra Qimonda e Micron, che porterà quest'ultima alla guida di una nuova società nata dalla fusione delle due aziende. Entrambe hanno deciso di unire le proprie forze per arginare il sempre maggiore impegno di Samsung nel settore delle memorie DRAM. Ricordiamo che il mercato in oggetto è caratterizzato da una concorrenza serrata su prodotti spesso venduti a basso costo, che favoriscono l'acquisto ma determinano inevitabilmente perdite finanziarie per l'azienda.

Memoria DDR3

Micron, infatti, ha registrato una perdita di circa 344 milioni di dollari nell’ultimo trimestre fiscale, ma nonostante il trend negativo la fusione non ha trovato ostacoli. Dopo questa unione, Micron e Qimonda, Samsung Electronics, Hynix, Elpida Memory e Micron diventeranno i maggiori rappresentanti del settore delle memorie DRAM. Nonostante la crisi finanziaria mondiale, Samsung non intende ridurre la sua produzione, anzi potrebbe aumentarla con l'obiettivo di contenere i concorrenti.

Hynix, invece, difende la sua percentuale di mercato e non adotta una politica aggressiva, menre Elpida attende inoperosa, grazie al supporto finanziario di Powerchip Semiconductor Corporation (PSC). Se Micron riuscirà a concludere positivamente questo accordo, potrà potenziarsi e svilupparsi, riuscendo ad affrontare anche periodi meno fortunati.

 

Commenti