Home News MediaTek MT2511 e MT2523 per fitness tracker evoluti. Video

MediaTek MT2511 e MT2523 per fitness tracker evoluti. Video

MediaTek MT2511 e MT2523 per fitness tracker evoluti. VideoMediaTek ha annunciato due nuovi SoC per indossabili: MediaTek MT2511 e MediaTek MT2523 saranno disponibili dal prossimo anno in smartband e fitness tracker più evoluti. E Maysunm W10 ci ha offerto un primo assaggio.

MediaTek ha annunciato due nuovi SoC destinati ai produttori di fitness-tracker, smartband, smartwatch e indossabili orientati alla cura e al controllo della salute. MediaTek MT2511 e MT2523 saranno disponibili per i produttori entro l'inizio del 2017 ma, almeno inizialmente, saranno riservati ai mercati emergenti, tra cui quello indiano e cinese. Sarà quindi difficile trovare questi chip negli indossabili di "casa nostra" ma - come al solito - chi vorrà mettere le mani su uno di questi dispositivi, potrà acquistarlo su shop online asiatici che distribuiscono anche in Italia, aggiungendo tasse e dazi doganali.

Maysunm W10

MediaTek MT2511 è il primo chip dell'azienda cinese con funzioni di bio-sensing analog front-end (AFE), mentre MediaTek MT2523 è stato progettato per fitness smartwatch e active-band ed è il primo della famiglia ad integrare un system-in-package (SiP) che offre GPS, Bluetooth Low Energy dual-mode e il supporto MIPI (che sta per Mobile Industry Processor Interface) per schermi mobile ad alta risoluzione. Sono essenzialmente dei SoC  per dispositivi di fascia alta, con speciali funzioni, proprio come gli indossabili che abbiamo provato alla fiera di Hong Kong.

Maysunm W10

Maysunm W10, che potete vedere nelle foto e nel video hands-on realizzato qualche ora fa, è uno dei primi smartwatch fitness-oriented con il SoC MediaTek MT2523 (ma ci saranno anche varianti con il MediaTek MT2511). Non ha nulla di diverso rispetto ad altri fitness tracker in circolazione: il suo design è molto particolare, ma l'equipaggiamento hardware si può definire classico. Possiede un display PAMOLED da 0.96 pollici, 128MB di RAM e 64MB di memoria interna, una batteria da 200 mAh (per un'autonomia di 3-4 gg), Bluetooth 3.0 o 4.0 e tutti i principali sensori di una smartband. Nonostante sia un dispositivo economico, Maysunm W10 ha funzioni di contapassi, monitora il sonno, le calorie consumate e le distanze percorse. Controlla e calcola la frequenza cardiaca ed anche la pressione sanguigna.

Maysunm W10

MediaTek MT2511 e MT2523 sono chip molto efficienti, con tecnologia "heart beat interval" che assicura il controllo della frequenza cardiaca anche in modalità "sleep" e 4KB di SRAM per ottimizzare i consumi. Possono acquisire i parametri fisici attraverso l'elettrocardiogramma (ECG) e la fotopletismografia (PPG) contemporaneamente.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy