Home News MediaTek Helio X23 e X27 ufficiali. Specifiche tecniche

MediaTek Helio X23 e X27 ufficiali. Specifiche tecniche

MediaTek Helio X23 e X27 ufficiali. Specifiche tecnicheMediaTek ha lanciato dei nuovi SoC Helio X23 e X27, entrambi deca-core (2 core ARM Cortex-A72 + 4 core ARM Cortex-A53 + 4 core ARM Cortex-A53) da 2.6GHz con Mali T880 MP4, più veloci ed efficienti dei precedenti.

Molti credono che i SoC Qualcomm e Samsung siano i migliori al momento per il settore mobile ed in parte è così: Qualcomm Snapdragon 821 e Samsung Exynos 8890 sono forse i più potenti processori sul mercato, ma Huawei ha fatto grossi passi avanti con il suo nuovo Kirin 960 e MediaTek sta colmando il gap con le sue rivali. Vi basti pensare che i SoC Mediatek Helio X20, Helio X25 e Helio P10 sono stati tra i più venduti nell'ultimo anno, ma l'attenzione è tutta concentrata su MediaTek Helio X30 e su MediaTek Helio P20, già impiegato nel Meizu M3X.

In queste ore però il chip maker ha fatto un altro annuncio: due nuovi processori deca-core Mediatek Helio X23 e Helio X27. Dai nomi commerciali, ci rendiamo presto conto che si tratta di varianti più potenti degli Helio X20 e Helio X25, quindi capaci di offrire maggiori prestazioni, migliori consumi energetici e una qualità di immagine (fotocamera) più elevata quantomeno a confronto con i modelli precedenti.

MediaTek Helio X23 e X27 ufficiali. Specifiche tecniche

"MediaTek Helio X27 offre una frequenza maggiore di Helio X25, con 2.6GHz per core ARM Cortex-A72 e 875MHz per la GPU Mali. Rispetto al vecchio SoC, il nuovo garantisce un miglioramento del 20% nell'elaborazione, nonché un incremento significativo nella navigazione web e nell'esecuzione delle app grazie soprattutto ad un nuovo algoritmo di heterogeneous computing CPU/GPU", afferma l'azienda.

MediaTek Helio X23 e Helio X27 presentano un'architettura Mediatek Tri-Cluster deca-core (2 core ARM Cortex-A72 + 4 core ARM Cortex-A53 + 4 core ARM Cortex-A53) e tecnologia CorePilot 3.0 per esaltare la potenza e migliorare l'efficienza energetica. I due processori sono accompagnati da una GPU ARM Mali T880 MP4, supportano fino a 4GB di RAM LPDDR3 da 800MHz e moduli fotografici a doppio sensore grazie al processore di immagine dedicato ImagiQ, che migliora la chiarezza delle immagini, il controllo dell'esposizione, la saturazione, la messa a fuoco e tutti i vari aspetti della fotografia.

Oltre tutto questo, bisogna sottolineare che Helio X23 e Helio X27 integrano la tecnologia di risparmio energetico Miravision EnergySmart, che si attiva in modo dinamico in base ai contenuti riprodotti sullo schermo e alla luce ambientale, permettendo una riduzione dei consumi fino al 25%.

I primi smartphone equipaggiati con SoC MediaTek Helio X23 e Helio X27 saranno disponibili a breve, quindi forse vedremo i primi esemplari al CES 2017 di Las Vegas in programma a gennaio.

Fonte: MediaTek Via: Androidheadlines

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy