Home News Mandriva la spunta su Microsoft per un appalto di 17000 laptop ClassMate in Nigeria

Mandriva la spunta su Microsoft per un appalto di 17000 laptop ClassMate in Nigeria

ImageÈ lotta serrata fra Mandriva, una distribuzione Linux, e Microsoft per la fornitura di 17.000 laptop low-cost Intel ClassMate alle scolaresche della Nigeria.

Il mese di Agosto, il Governo della Nigeria aveva stipulato un contratto per l'acquisto 17 mila laptop Intel ClassMate PC (CMPC) con preinstallata una versione di Mandriva opportunamente modificata, garantendo inoltre l'acquisto di altri computer nell'immediato futuro. Successivamente, però, Technology Support Center (TSC), la società che si occupa di gestire l'affare per conto della Nigeria, ha comunicato la sua intenzione di formattare i laptop appena acquistati per installare Windows XP.

Il 31 Ottobre, il CEO di Mandriva, François Bancilhon, ha pubblicato sul blog ufficiale della distro una lettera aperta a Steve Ballmer, amministratore delegato di Microsoft. La lettera polemizza con Microsoft per l'andamento poco chiaro della vicenda. Sembra, però, che alla fine l'abbia spuntata la distribuzione franco-brasiliana: la USPF, Universal Service Provision Fund, una agenzia governativa, ha dichiarato di preferire Mandriva sugli 11.000 ClassMate di sua competenza. L'agenzia si riserva, però, la possibilità di passare a Microsoft Windows XP in futuro.

Va sottolineato che la licenza di Mandriva Linux(compresa manutenzione e assistenza ) ha un costo di 10 $ per ogni computer, di gran lunga inferiore alla licenza d'uso di Windows XP.

Mandriva si è aggiudicata il primo round,  ma chi  vincerà l'incontro?

 

Commenti (2) 

RSS dei commenti
bella storia! poi mandriva è ormai da anni la mia preferita. il suo centro di controllo è veramente pratico anche per i neofiti. la consiglio a tutti,provatela! per me è anche meglio di ubuntu. la versione power pack poi(che contiene anche i pacchetti non free, e che costa molto meno di vista) è davvero ottima, alcuni click del mouse ed è pronta all'uso, completa di driver ed un sacco di programmi.  
0

amar0

novembre 14, 2007

devo provarla, avevo usato Mandrake agli esordi, ma non ero stato molto soddisfatto. il passaggio a Debian fu una liberazione smilies/cheesy.gif
pero' credo che dipendesse dalla release di quel periodo che aveva quache problema  
0

Dgenie

novembre 14, 2007

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy