Home News Mac: Boot Camp supporterà Windows 7 entro il 2009

Mac: Boot Camp supporterà Windows 7 entro il 2009

Mac: Boot Camp supporterà Windows 7 entro il 2009In una nota tecnica, pubblicata sul suo sito, Apple indica che sarà presto distribuito un aggiornamento di Boot Camp, per garantire il supporto ufficiale anche per Windows 7 sui computer Mac. Il rilascio è previsto entro la fine dell'anno.

In occasione del lancio di Windows 7, la casa della Mela Morsicata dichiara di essere impegnata nello sviluppo di un aggiornamento per Boot Camp, che sarà anche compatibile con il nuovo sistema operativo Microsoft. All'interno del comunicato stampa, Apple precisa inoltre quali saranno i computer (desktop e portatili) sui quali il funzionamento di Windows 7 non sarà garantito:

  • iMac (17 pollici, inizio 2006)
  • iMac (17 pollici, fine 2006)
  • iMac (20 pollici, inizio 2006)
  • iMac (20 pollici, fine 2006)
  • MacBook Pro (15 pollici, inizio 2006)
  • MacBook Pro (17 pollici, inizio 2006)
  • MacBook Pro (15 pollici, fine 2006)
  • MacBook Pro (17 pollici, fine 2006)
  • Mac Pro (metà 2006, intel Xeon Dual Core da 2.66GHz o 3GHz)

Apple Boot Camp Leopard

La nuova versione di Boot Camp, che sarà proposta nelle prossime settimane come un semplice aggiornamento, dovrebbe integrare i driver necessari ai computer Apple. In pratica, è pertanto necessario aspettare prima di poter installare Windows 7 sul proprio Mac? Se Windows 7 non possiede enormi differenze sul piano tecnico rispetto a Windows Vista, gli utenti Mac potrebbero tentare il colpo. In molti casi, il sistema operativo si installa e funziona senza problemi.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy