Home News Linux Mint è più amato di Ubuntu

Linux Mint è più amato di Ubuntu

Linux Mint più popolare di UbuntuA quanto pare, la distribuzione Linux Ubuntu sta perdendo terreno a vantaggio di Linux Mint, un nuovo OS open-source che sta conquistando sempre maggiore popolarità tra gli "utenti del pinguino".

Secondo i dati riportati da DistroWatch, la distribuzione Ubuntu Linux sarebbe in difficoltà, al contrario di Linux Mint in crescente popolarità. Come noto, DistroWatch si occupa di monitorare e di valutare lo stato di evoluzione del mondo Linux. Perchè Linux Mint ha superato, in termini di popolarità, l’inossidabile Ubuntu Linux? E' un dato su cui riflettere. Non è affatto semplice capire le motivazioni che hanno consentito il sorpasso, ma secondo gli esperti del settore l’adozione del nuovo ambiente grafico Unity potrebbe essere una delle cause scatenanti.

Linux Mint

Ricordiamo, infatti, che nell’immediato passato, questa politica seguita da Canonical, ha suscitato non poche critiche e lamentele. Linux Mint utilizza invece un ambiente grafico basato su GNOME. Nello specifico, l’ultima release della distro, Linux Mint 12, è stata rilasciata con GNOME 3. Per dare un'idea della situazione, basti considerare che negli ultimi 30 giorni Ubuntu ha registrato una riduzione del 47.2% contro un incremento di Linux Mint pari al 105%, rispetto al 2010.

Anche il tool di analisi offerto da Google evidenzia una riduzione dell’interesse su Ubuntu ed un incremento nelle ricerche e nelle popolarità di Linux Mint. E ancora, nel corso dell’anno, Mint è passata da un 5.6% ad un 10.12% delle quote totali mentre Ubuntu è scesa dal 5.4% al 3.82%. Ovviamente è presto per stabilire se questa situazione rappresenti soltanto una tendenza del momento. Diversamente, se il trend sarà confermato anche nei prossimi mesi, Canonical dovrà ricercare le cause del suo insuccesso.

Così come Ubuntu, anche Linux Mint è una distribuzione dedicata ai meno esperti del "mondo del pinguino". Si tratta, dunque, di un prodotto basato su Debian che ben si presta ad una utenza beginner. Vedremo nelle prossime settimane l'evoluzione dei due OS.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy