Home News Lini PC: piccolo PC con Intel Haswell e Linux

Lini PC: piccolo PC con Intel Haswell e Linux

Lini PC: piccolo PC con Intel Haswell e LinuxLini PC è un nuovo Mini PC con Intel Pentium (Haswell) e Linux Ubuntu, che però può essere configurato a seconda delle esigenze dell'utente. La versione base costa 399 dollari, mentre quella più costosa (con Windows 8) raggiunge i 1150 dollari.

Uno dei vantaggi di Ubuntu e di tutte le distribuzioni Linux sta nella loro versatilità, cioè possiamo installarle su qualsiasi PC senza spendere un centesimo. In molti casi, tutto funziona perfettamente out-of-the-box, ma quando non è così l'utente deve "smanettare" un po' per cercare soluzioni e trucchi per abilitare il supporto per la scheda grafica, il modulo wireless, dispositivi di input ed altri componenti hardware. E' interessante quindi sapere che alcune aziende offrono notebook, Mini PC e computer desktop con Linux già pre-caricato.

Lini PC

A questa categoria appartiene Lini PC, un piccolo PC con processore Intel Haswell e sistema operativo a scelta tra Windows 8.1 Pro e Xubuntu Linux 13.10. I prezzi partono da 399 dollari per il modello con CPU dual-core Intel Pentium G3220 (Haswell) da 3GHz, 2GB di memoria RAM, hard disk da 500GB e Xubuntu. L'utente potrà configurare il suo Mini PC, in alternativa, con un processore quad-core Intel Core i5-4670T da 2.3GHz, fino a 16GB di RAM e con drive SSD da 120GB a 480GB per l'archiviazione. Il prezzo più alto per un Lini PC con Linux tocca i 1129 dollari ma, se si desidera Windows 8 e Office, è necessario aggiungere 30 dollari in più.

Oltre al supporto ufficiale per Linux, ciò che contraddistingue questo PC da molti altri computer sul mercato è la sua compattezza. Misura 200 x 225 x 57 mm e pesa 1.8 Kg. Integra 2 slot per la memoria, una porta HDMI, DVI e VGA, una porta eSATA, quattro porte USB 3.0 e due USB 2.0. Se siete abituati a costruire pezzo-per-pezzo il vostro PC, probabilmente spendereste la stessa cifra richiesta dall'azienda, ma Lini PC viene assemblato con hardware off-the-shelf, cioè componenti disponibili sul mercato per l'acquisto da parte di aziende di sviluppo interessate a utilizzarli nei loro progetti. Phoronix ha avuto l'opportunità di provare la versione da 499 dollari, con Intel Pentium e Linux, e dalle prime impressioni sembra una bella macchina con prestazioni decenti (se confrontato con i computer con processori più vecchi, però).

Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy