Home News Light Peak: Intel pronta entro il prossimo anno

Light Peak: Intel pronta entro il prossimo anno

Light Peak: Intel pronta entro il prossimo annoSecondo alcune indiscrezioni, la nuova tecnologia Intel Light Peak potrebbe arrivare sul mercato in anticipo rispetto a quanto previsto inizialmente. Se tali notizie fossero confermate, le prime applicazioni di Light Peak potrebbero essere disponibile già nel 2011.

Intel Light Peak è la futura tecnologia per la comunicazione tra periferiche, mostrata per la prima volta in occasione dell'IDF Fall 2009 di San Francisco. L’idea alla base di tale tecnologia è quella di interconnettere dispositivi di natura diversa (fotocamere digitali, periferiche, lettori multimediali, ecc…) sfruttando le potenzialità offerte dalle fibre ottiche e dalla trasmissione di segnali luminosi. Secondo i dati in nostro possesso, questa strategia consentirebbe di ottenere una larghezza di banda di circa 10 gigabit al secondo, permettendo così il trasferimento di una gran quantità di dati in tempi irrisori.

Intel Light Peak

A testimonianza di questo, basti pensare che un contenuto Blu-ray potrebbe essere trasferito in un tempo inferiore al minuto. Bisogna anche pensare che gli sviluppi futuri della tecnologia potrebbero portare a notevoli incrementi della velocità di trasmissione dati. Il periodo più accreditato per l’arrivo sui mercati di Light Peak, fino ad oggi, è stato il 2012. Alcune indiscrezioni riportate dal sito CNET e derivanti da una fonte che sembrerebbe vicina ad Intel, vedrebbero Light Peak pronto al debutto già nel corso del prossimo anno.

Sempre dalla notizia apparsa sul sito dei colleghi americani, si ipotizza che Apple potrebbe essere una delle prime aziende a voler adottare tale tecnologia. Alcune voci di corridoio nel passato hanno associato ad Apple stessa l’idea alla base di Light Peak anche se tali voci non sono mai state confermate. Se Light Peak fosse pronta nel 2011, potrebbe rappresentare un punto di svolta nel panorama delle comunicazioni tra periferiche rendendo la vita difficile agli standard concorrenti.

In un nostro precedente articolo abbiamo parlato della volontà attuale di Intel di integrare l’USB 3.0 nei sistemi portatili. A tal proposito la nuova piattaforma Chief River, che dovrebbe essere pronta nel 2012, ne è una conferma. Non è chiaro, dunque, come il produttore intende organizzarsi nella gestione di entrambe le tecnologie.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy