LG X100Dopo X110 MoMo, scopriamo che LG sta per presentare un nuovo ultraportatile X100, un modello le cui dimensioni potrebbero catalogarlo tra i netbook, ma le cui specifiche tecniche lo avvicinano ad un ultraportatile.

L'azienda coreana propone dunque il nuovo computer portatile "ibrido", X100, che associa alla compattezza di un netbook le prestazioni di un ultraportatile. LG X100 è basato su piattaforma Santa Rosa Refresh con un processore Intel Core 2 Duo U7700 a 1.33GHz, fino a 4GB di memoria DDR2 a 667MHz ed un hard disk PATA da 100GB o 120GB a 4200rpm. Il chip grafico integrato Intel GMA X3100 con 256MB di memoria o una scheda grafica GeForce 8400M G con 128MB di memoria dedicati, controlla uno schermo da 10.6 pollici WXGA, con una risoluzione di 1280×768.

LG X100

La connettività è ben rappresentata da un lettore di schede 5in1, WiFi a/b/g o a/g/n, Bluetooth 2.0+EDR, VGA, S/PDIF, jack audio, Ethernet Gigabit e 4 USB 2.0. Il suo peso è particolarmente interessante, pari ad 1Kg, con batteria a 3 celle (6 celle opzionale), ed ha dimensioni di 271mm x 195mm x 22.9mm. L'ultraportatile è consegnato con masterizzatore DVD Dual Layer esterno. Con tale configurazione, l'utente potrà giocare a titoli poco avidi di risorse su un notebook compatto, leggero, destinato sia a professionisti che studenti.

LG X100 è attualmente disponibile in Austraulia ad un prezzo pari a 728 euro, un costo particolarmente interessnate per questo tipo di prodotto.

 

Commenti