LG webOS 2.0 al CES 2015. E' pensato per Smart TV 4K più velociIl CES 2015 di Las Vegas si avvicina ed LG scopre alcune delle sue "carte". Presenterà un nuovo webOS 2.0, pensato specificamente per Smart TV 4K più veloci ed intuitive.

Con un comunicato stampa, LG ci fa sapere che sarà presente al CES 2015 di Las Vegas e che introdurrà una nuova release del suo OS. I dettagli precisi non sono ancora stati diffusi ma, stando a quanto si legge nella nota ufficiale, l'azienda coreana presenterà una nuova lineup di Smart TV con webOS 2.0. Quest'ultima versione è stata progettata specificatamente per aumentare le key feature delle Smart TV di nuova generazione e per offrire una user experience davvero eccellente permettendo "agli utenti di accedere a contenuti 4K". Appare chiaro quindi che LG ha lavorato per rendere più veloce ed intuitiva la piattaforma, in vista del passaggio definitivo ai 4K.

LG WebOS 2.0

Inizialmente ideato per rendere semplice l’utilizzo del televisore, con webOS la navigazione sulle Smart TV è diventata ancora più facile. webOS 2.0 vanta prestazioni eccezionali e numerosi miglioramenti: il tempo di avvio è stato ridotto del 60%, mentre l’accesso ai contenuti è significativamente più veloce e lineare. Passando dallo Smart TV Home Screen a YouTube, il tempo di caricamento dei video è il 70% più veloce. In particolare, LG sta collaborando con content provider di primo piano per garantire ai consumatori la fruizione di un ampio ventaglio di contenuti in 4K. Le TV LG con webOS 2.0 avranno accesso a contenuti di alto valore, come House of Cards e Marco Polo su Netflix, film in Ultra HD come After Earth, Elysium, The Amazing Spiderman 2 e Il Codice da Vinci su Amazon e contenuti 4K in streaming su YouTube.

L’opzione My Channels permette di personalizzare la Launcher bar con i canali preferiti, Quick Settings consente di modificare le impostazioni del TV senza interrompere il programma che si sta guardando e Input Picker riconosce istantaneamente altri device connessi.

Non ci resta che aspettare la prima settimana di gennaio per scoprire le novità di LG. Vi ricordiamo infatti che, oltre ad una nuova gamma di Smart TV 4K con webOS 2.0, l'azienda coreana dovrebbe mostrare i nuovi Tab Book Duo, degli ibridi 2-in-1 con Intel Broadwell e Windows 8. Probabilmente non arriveranno mai in Europa (e forse neanche in USA) ma sarà comunque interessante guardarli da vicino.

Commenti