Home News LG Nuclun, il suo primo SoC e il phablet G3 Screen

LG Nuclun, il suo primo SoC e il phablet G3 Screen

LG Nuclun nei nuovi phablet LG G3 ScreenLG ha annunciato il suo primo SoC e un nuovo phablet. Il primo si chiamerà LG Nuclun e sarà composto da quattro core ARM Cortex A15 e quattro A7 in configurazione ARM big.LITTLE, mentre l'LG G3 Screen sarà molto simile all'attuale G3 ma avrà un display ancora più ampio, da 5.9 pollici con risoluzione Full HD e ovviamente userà proprio Nuclun.

Anche LG si aggiunge al novero delle aziende che ha deciso di prodursi in casa i propri System on a Chip ed ha finalmente ufficializzato il suo primo modello, che si chiamerà Nuclun. In realtà, come forse alcuni di voi ricorderanno, LG lavora a questa soluzione già dagli inizi del 2013, quando il SoC si chiamava ancora Odin (a dicembre dell'anno scorso circolarono anche i primi benchmark su un esemplare di pre-roduzione): da allora però qualcosa dev'essere andato storto e la realizzazione in serie del SoC è slittata in avanti di oltre un anno.

LG Nuclun. ufficiale il primo SoC ARM di LG

Tuttavia la sostanza tra Odin e Nuclun non è cambiata da allora, visto che parliamo sempre di un processore octa-core a 32 bit formato da quattro core ARM Cortex A15 con clock rate di 1.5 GHz e quattro A7 da 1.2 GHz, organizzati in configurazione ARM big.LITTLE. Nel comunicato ufficiale non si fa però alcun accenno a qualche tecnologia simile a quella HMP (Heterogeneous Multi Processing), che consente di utilizzare in maniera dinamica un numero qualsiasi dei core disponibili da uno solo a tutti e otto, a seconda del carico di lavoro.

Il phablet LG G3 Screen

LG Nuclun infine supporterà anche le connessioni 4G-LTE Cat. 6 con velocità massima di 225 Mbps in download. Il primo device a far uso di Nuclun sarà il phablet LG G3 Screen, anch'esso appena rivelato. Previsto in esclusiva per il solo mercato interno coreano, lo Screen è molto simile all'attuale LG G3 ma presenta un display ancora più ampio, da 5.9 pollici, con risoluzione Full HD. Il phablet, che misura 157.8 x 81.8 x 9.5 mm e pesa 182 g, ha anche 2 GB di RAM e 32 GB di memoria eMMC espandibile tramite microSD, una fotocamera posteriore da 13 Mpixel con stabilizzatore ottico, una webcam frontale da 2.1 Mpixel e una batteria da 3000 mAh, mentre il sistema operativo è Google Android 4.4 KitKat. L'LG G3 Screen e l'LG Nuclun debutteranno in Corea già questa settimana. Mancano dettagli sul prezzo.

Via LG