Home News LG G Watch dal 7 luglio a 170£. Prime specifiche tecniche

LG G Watch dal 7 luglio a 170£. Prime specifiche tecniche

LG G Watch dal 7 luglio a 170£. Specifiche tecniche leakAlcuni documenti filtrati in Rete rivelerebbero le principali caratteristiche tecniche e la data d'esordio dello smartwatch LG G Watch, uno dei primi a fare uso del nuovo sistema operativo Android Wear, sviluppato da Google appositamente per questa nuova tipologia di device. LG G Watch dovrebbe essere in vendita dal prossimo 7 di luglio a un costo di ben 170£, 284 dollari al cambio.

Le prime generazioni di smartwatch hanno ricevuto grande attenzione mediatica per la novità che rappresentavano ma una scarsa accoglienza sul mercato a causa dei tanti limiti di gioventù. La tecnologia però evolve molto velocemente e i modelli che seguiranno saranno sempre più complessi e funzionali. All'interno della nuova ondata, tra i più attesi, c'è sicuramente l'LG G Watch, già avvistato alcuni mesi fa ma di cui si ignoravano la maggior parte dei dettagli tecnici, ad esclusione del fatto che sarebbe stato uno dei primi ad adottare come sistema operativo Android Wear, versione ad hoc pensata proprio per i dispositivi di tecnologia indossabile.

LG G Watch

Proprio a questo proposito però sono trapelati in Rete alcuni documenti, forse originariamente concepiti per uso interno, che ci dicono molto di più riguardo alla dotazione hardware del G Watch, rivelando anche la data d'esordio sul mercato e il prezzo che, vi diciamo subito, appare piuttosto elevato. LG G Watch che, stando alle immagini circolate sin ora, dovrebbe avere una cassa sostanzialmente squadrata e il solito cinturino gommato, avrebbe dunque un display con diagonale di 1.6 pollici e risoluzione di 280 x 280 pixel, inferiore a quella del Samsung Galaxy Gear 2, mentre al suo interno troverebbe posto un nuovo SoC Qualcomm 400 non ancora annunciato e indicato dalla sigla APQ8026, di cui però non si conoscono al momento le caratteristiche tecniche.

Ad affiancarlo troviamo 4 GB di memoria eMMC per sistema operativo e dati e 512 MB di RAM, mentre la batteria da 400 mAh dovrebbe garantire fino a 36 ore di autonomia in standby. Un secondo documento invece sostiene che la presentazione del G Watch avverrà durante il Google I/O, arrivando sul mercato, per lo meno su quello del Regno Unito circa una settimana dopo, il 7 luglio, a un costo di 169.99 sterline, equivalente grossomodo a 284 dollari. Il prezzo, già abbastanza elevato, lo sembra però ancora di più quando rapportato alle funzionalità che dovrebbe offrire lo smartwatch.

In realtà nelle slide emerse non c'è quasi nulla che le riguardi direttamente, ma se le informazioni in esse contenute sono veritiere, LG G Watch dovrebbe essere sprovvisto di una fotocamera, non dovrebbe supportare funzioni di riproduzione musicale direttamente dallo smartwatch e integrerebbe solo i normali sensori come bussola e giroscopio e un chip per la connessione Bluetooth, lasciando pensare dunque che le funzionalità principali siano delegate esclusivamente all'OS Android Wear e alle relative app: decisamente non molto per giustificare un tale prezzo. A parte comunque l'ovvia cautela nel prendere per buone tutte le informazioni ufficiose, è possibile che manchi più di una tessera al puzzle e che per conoscere il quadro completo bisognerà attendere la fine di giugno, quando si terrà appunto il Google I/O.