Home News LG G Pad 7, 8 e 10 dal vivo

LG G Pad 7, 8 e 10 dal vivo

LG G Pad 7.0, 8.0 e 10.1 dal vivoQualche settimana fa LG aveva ufficializzato i G Pad 7, 8 e 10, senza però rivelarne le caratteristiche tecniche. Oggi però grazie a tre video anteprime che trovate di seguito possiamo scoprirne diversi aspetti e vederli anche dal vivo.

LG ha annunciato pochi giorni fa i suoi G Pad 7, 8 e 10, di cui però non ha reso nota alcuna caratteristica hardware. Le uniche informazioni tecniche sono arrivate dal benchmark AnTuTu solo sul modello più piccolo, lasciando ancora dubbi sugli altri due tablet. Solo in questi giorni, grazie alle tre video anteprime realizzate dai colleghi tedeschi di Mobilegeeks, è stato possibile apprezzare dal vivo i tre tablet e scoprirne i dettagli principali.

LG G Pad 7.0, 8.0 e 10.1

 

Quello che emerge è che si tratta di una famiglia di device economici, nati con l'intento di competere nella fascia bassa del mercato, ma caratterizzata da buone caratteristiche complessive. I tre dispositivi si distinguono quasi esclusivamente per le misure esterne, la diagonale del display e la capienza della batteria, ma sono accomunati dal design e soprattutto dalla piattaforma hardware. Le linee sono morbide e sinuose, con gli angoli ampiamente smussati e i bordi arrotondati. La realizzazione è ovviamente economica ma curata.

In particolare si somigliano tra loro gli LG G Pad 7 e 10, al di là del differente orientamento del display, mentre LG G Pad 8.0, pur riprendendo ovviamente i canoni estetici degli altri due, offre due cornici laterali del display molto sottili. All'interno invece i tre modelli presentano lo stesso equipaggiamento, composto da un SoC Qualcomm Snapdragon 400 MSM8926 con processore quad-core da 1.2 GHz, 1 GB di RAM e 16 GB di memoria flash. A differire dunque è essenzialmente la diagonale dello schermo (non però la risoluzione del pannello, sempre di 1280 x 800 pixel) e la capienza della batteria, pari rispettivamente a 4000, 4200 e 5000 mAh, sufficienti in tutti i casi a garantire una buona autonomia. La dotazione è completata per tutti i device dalla presenza di una fotocamera posteriore da 5 Mpixel e di una webcam anteriore da 1.3 Mpixel, mentre il sistema operativo è Google Android 4.4.2 KitKat.

L'intenzione del colosso coreano dunque sembra quella di andare a competere con device equivalenti come quelli prodotti ad esempio dalla connazionale Samsung, ma per esprimere un parere sulle possibilità di riuscita bisognerebbe anche conoscerne i prezzi, che però non sono ancora stati ufficializzati.