Home News Lenovo ThinkPad X260: Intel Skylake per 21 ore di autonomia

Lenovo ThinkPad X260: Intel Skylake per 21 ore di autonomia

Lenovo ThinkPad X260: Intel Skylake per 21 ore di autonomiaLenovo ThinkPad X260 è il nuovo ultraportatile dell'azienda cinese, dotato di processori Intel Skylake, display da 12.5 pollici e autonomia di 21 ore consecutive. La presentazione è avvenuta al CES 2016.

Esattamente ad un anno di distanza dal lancio del ThinkPad X250, Lenovo presenta al CES 2016 il suo successore. Parliamo ovviamente del Lenovo ThinkPad X260, per la verità già emerso qualche mese fa in una roadmap sfuggita agli uffici cinesi, ma oggi ufficiale con una scheda tecnica completa e delle immagini chiare.

Lenovo ThinkPad X260

Lenovo ThinkPad X260 non ci sorprende: mantiene lo stesso design del precedente modello, sfoggia uno chassis in lega di alluminio e magnesio che garantisce robustezza e leggerezza, una tastiera AccuType (retroilluminata) con trackpad a tre tasti integrato e tecnologie di sicurezza come il sensore biometrico per la lettura delle impronte digitali (opzionale), il lettore di Smart Card, il chip TPM per la cifratura via hardware dei dati sensibili e la webcam con capacità di riconoscimento facciale. Insomma, c'è proprio tutto per la produttività dei clienti business.

A cambiare sono però le specifiche tecniche, più aggiornate. ThinkPad X260 è infatti dotato di un processore Intel Skylake-U (Intel Core i3/i5/i7), affiancato da 16GB di memoria DDR4 nella SKU più costosa e varie soluzioni per lo storage a scelta tra dischi rigidi fino a 1TB da 5400rpm o 7200rpm, dischi ibridi (500GB + 8GB OPAL) o SSD in diversi tagli fino a 512GB. Peso (1.3 Kg) e dimensioni (305.5 x 208.5 x 20.3) sono rimasti invariati, ma lo schermo da 12.5 pollici può avere risoluzioni HD (1366 x 768 pixel) o Full HD (1920 x 1080 pixel), TN o IPS, con 200-300 nits di luminosità.

Lenovo ThinkPad X260

Il ThinkPad X260 ospita anche un buon parco porte, che comprende 3 USB 3.0 (una in più rispetto all'anno scorso, che sostituisce la USB 2.0), uscite video HDMI (non più VGA) e mini DisplayPort, jack audio combo per cuffie e microfono e lettore di memorie 4-in-1 (SD/SDHC/SDXC/MMC), mentre per quanto riguarda la connettività sono previsti moduli Ethernet LAN e WiFi 802.11ac e Bluetooth opzionale.

Anche ThinkPad X260 è fornito della tecnologia Power Bridge: la batteria removibile da 6 celle è affiancata da una accessoria già integrata all'interno dello chassis da 3 celle, che interviene quando la prima batteria si scarica. L'autonomia totale stimata da Lenovo è di 21 ore consecutive, utilizzando una batteria da 3 celle in aggiunta a quella da 6 celle (72 Wh). La tecnologia permette di rimuovere la prima batteria o mettere in carica il notebook con tranquillità, senza rischiare di perdere il lavoro.

Non sono noti ancora i dettagli su disponibilità e prezzi, ma siamo certi che ThinkPad X260 sostituirà ThinkPad X250 nella stessa fascia di prezzo, circa 1200 dollari. Ci torneremo presto, con i primi video hands-on dalla fiera di Las Vegas.

Lenovo ThinkPad X260

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy