Home News Lenovo ThinkPad X220t tablet unboxing

Lenovo ThinkPad X220t tablet unboxing

Lenovo Thinkpad X220t unboxingPubblicato un video unboxing del nuovo Lenovo ThinkPad X220t, versione tablet convertibile dell'ultraportatile prodotto dalla Casa cinese e di cui vi abbiamo parlato nei giorni scorsi.

ThinkPad X220t è un nuovo tablet convertibile che Lenovo ha presentato nei giorni scorsi. Dopo avervi riportato le caratteristiche tecniche del device, oggi vi proponiamo un interessante video unboxing dal quale spicca, sin dai primi momenti, una confezione piuttosto curata in cui il tablet è ben protetto. Aprendo la confezione, infatti, è possibile vedere il dispositivo alloggiato opportunamente all’interno della scatola e protetto da una pellicola di plastica.

Lenovo Thinkpad X220t

Rimosse le protezioni del caso, appare il tablet ThinkPad con la sua classica forma squadrata e, per prima cosa, viene installata la batteria che si occupa dell’alimentazione del dispositivo quando non è collegato alla ordinaria rete elettrica. Lenovo mette a disposizione sia una modesta, ma ordinaria e più sottile, versione da 3 celle, sia quella da 6 celle che garantisce maggiori livelli di autonomia. I dati dichiarati parlano di una operatività prossima alle 18 ore per singola carica. Evidentemente tale valore va rapportato anche alle modalità d’uso del tablet.

A dispositivo chiuso si nota il brand Lenovo sulla parte in basso a sinistra e la sigla Thinkpad sulla destra. Il tablet convertibile viene fornito con una penna che può essere facilmente alloggiata in una fessura ricavata opportunamente nella parte destra del device.
Tirando su il display con protezione Gorilla Glass, si scopre una tastiera accompagnata ad un touchpad di discrete dimensioni e dotato di pulsanti di selezione collocati nella parte superiore. Il pannello ha una diagonale da 12,5 pollici ed è di tipo HD widescreen. Lenovo ha voluto installare un display che risultasse utilizzabile anche negli esterni per garantire la massima flessibilità d’uso in ogni condizione di illuminazione.

Il caricamento del sistema operativo impiega una manciata di secondi e il tablet diventa immediatamente operativo. Uno degli aspetti più interessanti è la presenza di una apposita docking station da collocare al di sotto del dispositivo che aggiunge 4 porte USB 2.0, una uscita video VGA, i connettori audio per microfono e cuffie ed altre interfacce da utilizzare in base alle proprie esigenze.
Infine, la rotazione ed il ribaltamento del display sopra la struttura del notebook, rende possibile utilizzarlo come un vero e proprio tablet, sfruttando nel contempo tutte le potenzialità di questo genere di device.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy