Home News Foto e video live di Lenovo IdeaPad Z400 e Z500 Touch

Foto e video live di Lenovo IdeaPad Z400 e Z500 Touch

Lenovo IdeaPad Z400 e Z500 TouchAnche Lenovo si aggrega alla folta schiera di produttori che stanno introducendo gli schermi touch sui propri notebook ed ultrabook. Al CES di Las Vegas infatti il colosso cinese ha ufficializzato l'upgrade per i suoi ultrasottili consumer IdeaPad Z400 e Z500, ora con schermo touch.

Tra le novità proposte da Lenovo durante il CES di Las Vegas appena conclusosi troviamo il refresh dei due ultrasottili consumer IdeaPad Z400 e Z500 che, con l'aggiunta di schermi touch, vanno ad aggiungersi ai due ultrabook IdeaPad U310 ed U410 con dotazione simile, di cui abbiamo parlato la scorsa settimana e ai tanti altri portatili e ultrabook di diversi produttori, che man mano stanno aggiornando i propri device al touchscreen, al fine di diffondere il più possibile tra la vasta utenza consumer gli schermi "sensibili al tocco", considerati la soluzione più efficiente per interagire con Windows 8.

Lenovo IdeaPad Z500

Mostrati all'IFA di Berlino del settembre 2012 gli IdeaPad Z400 e Z500 sono del tutto identici agli ultrabook U310 ed U410, con i quali condividono le linee della scocca, dal design full flat estremamente pulito e filante e la finitura di tipo metallico Soft Touch, e le specifiche tecniche, assai simili. A distinguerli dunque sono soprattutto pesi e spessori, ovviamente meno contenuti per i modelli IdeaPad Z400 e Z500. I due Thin&Light Z-Series invece condividono la stessa piattaforma hardware ma si distinguono per la diagonale del display, pari rispettivamente a 14 pollici e 15.6 pollici, entrambi di tipo HD con risoluzione di 1366 x 768 pixel e rapporto 16:9 ed ora con schermo multitouch capacitivo a 10 punti di contatto.

Lenovo IdeaPad Z500 chiuso

All'interno nulla è cambiato rispetto allo scorso settembre. Ritroveremo quindi i processori full voltage Intel Ivy Bridge di vario tipo, dai Core i3 fino ai più potenti Core i7, scheda video dedicata Nvidia GeForce GT 645M con 2 GB di RAM onboard, DDR3 fino a 8 GB (espandibili fino a 16 GB) e unità di archiviazione dati con capienza massima fino a 1 TB. A completamento della dotazione troviamo poi una webcam 720p, porte USB 2.0 e 3.0, uscita video HDMI, drive ottico a scelta tra DVD e Blu-ray, e moduli WiFi 802.11b/g/n e Bluetooth, oltre a speaker stereo con supporto alla tecnologia Dolby Home Theatre.

Lenovo IdeaPad Z500 tastiera

Infine la retroilluminazione tramite LED della tastiera di tipo chiclet è ora standard e non più opzionale e sono stati resi disponibili anche nuovi schermi con risoluzione superiore, di tipo HD+ da 1600 x 900 pixel. I nuovi Lenovo IdeaPad Z400 e Z500 dovrebbero essere resi disponibili nella stessa finestra temporale prevista per gli IdeaPad U310 ed U410, ossia rispettivamente durante il mese di marzo e di aprile prossimi, entrambi con un prezzo di partenza per la versione base di 699 dollari, circa 150 dollari in più rispetto alle versioni presentato lo scorso mese di settembre.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy