LEAGOO T-MIX, clone del Xiaomi Mi MIX. Foto e video liveFoto e video hands-on del LEAGOO T-MIX, l'ennesimo clone del Xiaomi Mi MIX, con SoC MediaTek MT6750T, display da 5.5" Full HD e dual-camera da 13MP + 2MP sul retro. Sarà sul mercato per luglio.

Il nome dovrebbe darvi già qualche buon indizio, ma saranno certamente le foto ed il video hands-on realizzato al booth di LEAGOO alla Global Sources Electronics Fair 2017 a confermare le vostre supposizioni. LEAGOO T-MIX - senza alcuna sorpresa - è l'ennesimo clone del Xiaomi Mi MIX, vale a dire uno smartphone borderless su tre lati, caratterizzato da materiali premium, specifiche di alto livello ed un design elegante come del resto gli altri modelli della T-Series. Anche LEAGOO quindi avrà il suo smartphone senza cornici.

LEAGOO T-MIX

LEAGOO T-MIX è costruito con un telaio in metallo unibody, che misura 141.7 x 75.8 x 7.9 mm e sarà disponibile nella colorazione nera e gold (oro). Il telefono è maneggevole, leggero e robusto e, grazie all'assenza di bordi, resta molto compatto nonostante adotti uno schermo molto grande: la parte frontale è quasi tutta occupata da un display IPS da 5.5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) 2.5D finemente incurvato, accompagnato da un pulsante Home centrale che nasconde il lettore di impronte digitali e da una fotocamera da 13 megapixel nell'unica cornice rimasta (quella inferiore).

LEAGOO T-MIX LEAGOO T-MIX

LEAGOO T-MIX

Sul retro, troviamo invece una doppia fotocamera con Flash LED dual-tone, composta da un sensore da 13 megapixel ed uno da 2 megapixel, che insieme daranno all'utente la possibilità di scattare foto semi-professionali con effetti bokeh e profondità di campo a vari livelli. LEAGOO T-MIX sarà basato su un processore octa-core MediaTek MT6750T da 1.5GHz (praticamente lo stesso di UMIDIGI Crystal Pro) con 3GB di RAM e 32GB di ROM espandibile con uno slot per schede microSD, mentre la batteria da 3000 mAh assicurerà una buona autonomia nonostante i consumi energetici dell'intera piattaforma hardware.

Ovviamente saranno supportate tutte le reti WiFi, Bluetooth e LTE, ma il sistema operativo sarà il nuovo Freeme OS 7.0, un OS proprietario basato su Android 7.0 Nougat. Nonostante il design minimal, LEAGOO T-MIX mantiene lo speaker telefonico in alto con una doppia feritoia, sia sul bordo frontale (quasi invisibile) sia sul lato superiore, e vi aggiunge altri due altoparlanti alla base. A bordo una sola USB Type-C che, oltre sostituire il connettore di alimentazione, farà le veci anche del jack audio, che sembra assente quanto meno sul prototipo in esposizione.

LEAGOO T-MIX

LEAGOO T-MIX LEAGOO T-MIX

LEAGOO T-MIX sarà in vendita per luglio ad un prezzo molto competitivo, ma non ancora noto. Ne sapremo di più nelle prossime settimane, quindi non perdeteci di vista.

Commenti