Latitude E7240 ed E7440: primo contatto dal vivoI Dell Latitude E7240 e E7440 sono due ultrabook professionali, inseriti a listino dal colosso texano a fine agosto e che ora vi mostriamo nel nostro video hands-on. Si tratta di soluzioni molto interessanti, soprattutto perché, pur mantenendo tutte le caratteristiche di un ultrabook, sono anche rispondenti ai più stringenti standard militari in materia di sicurezza.


Video live per i Dell Latitude E7240 e E7440, due ultrabook professionali di ultima generazione, introdotti a listino solo alla fine dell'estate e caratterizzati da una scocca solida e robusta, da un design gradevole e da un equipaggiamento hardware di prim'ordine, per essere sempre produttivi anche in mobilità. Le due versioni condividono ovviamente lo stesso chassis, sebbene con dimensioni differenti, visto che il Latitude E7240 è un 12.5 pollici, mentre il Latitude E7440 è un 14 pollici. Il primo infatti ha uno spessore di 20 mm e pesa 1.31 Kg, mentre l'altro è leggermente più spesso (21 mm) e pesante (1.63 Kg). Uguale è il design per entrambe le versioni, con linee pulite e vagamente full flat.

Ciascuno dei due Latitude è disponibile in due versioni, che differiscono per materiale e colore della cover e tipologia del display. Se infatti si sceglie uno schermo touchless e opaco, con risoluzione HD, avremo in abbinamento una cover in lega di alluminio con colorazione silver, mentre l'allestimento con display touch glossy Full HD è abbinato a una cover in fibra di carbonio nera. Entrambe le versioni di pannello sono comunque protette da vetro Corning Gorilla Glass NB edge-to-edge. La scocca invece è sempre in lega di alluminio con rifinitura soft touch, mentre la base ha una verniciatura a polvere, ed è certificata MIL-STD810G e quindi resistente a urti, cadute e infiltrazioni di polvere e liquidi, pur restando elegante e non avendo l'aspetto tipico di un rugged o semirugged.

Dell Latitude E7240

Ovviamente, trattandosi di un device destinato agli utenti business non poteva non offrire diverse soluzioni per la sicurezza dei dati, attiva e passiva. Sia nel Latitude E7240 che nel Latitude E7440, Dell ha dunque integrato un modulo TPM con certificazione FIPS 140-2 per lo storage sicuro delle credenziali e Dell ControlVault, che aggiunge un altro livello di sicurezza hardware isolando le password e le credenziali degli utenti in un chip hardware controllato separatamente. Non manca poi nemmeno la possibilità di avere processori con piattaforma Intel vPro, lettori di smart card, anche contactless e sensori per le impronte digitali, opzionalmente di tipo FIPS, oltre alla suite Dell Data Protection che comprende diverse soluzioni, tra cui Encryption, che assicura la protezione dei dati su qualsiasi dispositivo, in tutti i supporti esterni e nel cloud e Security Tools, che consente un'autenticazione a più fattori, con single sign-on all'avvio e una gestione centralizzata e integrata delle policy di crittografia, grazie a una console di gestione remota. Protected Workspace infine assicura una protezione avanzata da malware e virus. Per quanto riguarda poi la gestione delle policy aziendali infine la gestione del notebook può essere centralizzata e automatizzata con l'integrazione in Microsoft System Center e le appliance Dell KACE.

Anche la dotazione hardware dei due ultrabook è equivalente e comprende diversi processori Intel Haswell fino ai Core i7, un massimo di 8 GB di RAM e SSD fino a 256 GB che nel Dell Latitude E7440 può anche essere sostituito da un'unità ibrida tradizionale da 500 GB e 5400 RPM. Completissime anche le opzioni di connettività, che comprendono i moduli WiFi, Bluetooth e, opzionalmente, anche WiMAX, WiGig, 3G e 4G-LTE. Identico infine anche il parco porte, formato da 3 USB 3.0, connettore di rete RJ-45, jack combo per cuffie e microfono, connettore per docking station retrocompatibile con modelli anche di alcuni anni fa, uscite video digitali mini DisplayPort ed HDMI e slot per scheda mini full height e 2 half height.

Dell Latitude E7440

Dell Latitude E7240 Dell Latitude E7240

I Dell Latitude E7240 e E7440 sono già disponibili in Italia ad un prezzo che varia a seconda del modello e dell'allestimento scelto. Il primo è in vendita in tre configurazione da 979, 1059 e 1289 euro (IVA e spedizione esclusa), mentre il secondo è presente in due modelli da 969 e 1369 euro (IVA e spedizione esclusa).

Commenti