Home News Larry Page, nuovo CEO di Google

Larry Page, nuovo CEO di Google

Larry Page, nuovo CEO di GoogleAtteso da tempo, il passaggio dei poteri da Eric Schmidt a Larry Page, per la direzione e presidenza di Google, è avvenuto ufficialmente qualche giorno fa. Come cambierà il primo motore di ricerca?

Larry Page, co-fondatore della società di Mountain View con Sergey Brin, conquista la posizione di CEO dell'azienda. Page non è mai stato alla direzione di Google, fatta eccezione per alcune volte (come in occasione dell'annuncio di Android) in cui con il co-fondatore Sergey Brin ha sostituito il CEO Eric Schmidt, annunciando nuovi prodotti. Google era basato su un "triumvirato", sotto la guida del solo Eric Schmidt ed il cambiamento dei titoli risulta quasi una ridefinizione dei ruoli di ciascuno.

Google, Larry Page e Sergey Brin

Eric Schmidt, che resta presidente, sarà il volto pubblico di Google: gli affari esteri, le relazioni con i clienti ed i partner. Insomma, Schmidt curerà tutto ciò che rappresenta Google all'esterno. Larry Page sale a CEO di Google, con più potere. Si concentrerà sulla gestione del team, sullo sviluppo di nuovi prodotti e sulla strategia di sviluppo. La domanda degli analisti è: riuscirà Page a ridare nuova vita a Google, ad innovare e infondere un nuovo spirito alla società.

Tutti sollevano dubbi sulle difficoltà di Google (in Cina, sui social network e sul suo dominio) e ritengono che sarà difficile reinventarsi. Larry Page saprà attuare questo cambiamento?

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy