Home News Kingston si prepara al triple channel

Kingston si prepara al triple channel

Kingston si prepara al triple channel John Tu, presidente e co-fondatore di Kingston Technology, primo produttore mondiale di memorie, rivela le prospettive dell'azienda per il prossimo 2009. Il futuro è triple e quad channel..sui notebook.

A causa del rallentamento economico mondiale, le aziende di notebook hanno tirato i freni sulla produzione, costringendo anche i produttori di memorie a dimezzare il proprio fatturato. In questo scenario, solo le grandi realtà riesco a sopravvivere, ma i piccoli attori sono destinati a scomparire. Un aumento troppo rapido della produzione e del numero di chip di memorie ha comportato, inoltre, un abbassamento dei prezzi nel corso di questi ultimi mesi, consolidando un mercato ormai alle strette.

Kingston HyperX

In questa situazione, Kingston Technology riuscirà a superare brillantemente la crisi economica, grazie ad una condizione finanziaria solida. L'anno 2009 porterà naturalmente ad una diffusione delle memorie DDR3 e la loro crescita sarà incoraggiata dall'introduzione e dall'adozione di tecnologie di memoria come “triple channel” o "quad channel" (questi ultimi riguardano soprattutto il mercato desktop). Possiamo anche aspettarci un aumento dei moduli di memoria VLP (Very Low Profile), che permetteranno di consumare meno materiale rispetto ai moduli attualmente esistenti.

Kingston è proiettata verso un incremento della domanda di moduli di memoria ad elevate prestazioni da parte degli utenti più esigenti, soprattutto nelle applicazioni multimediali, ma anche di memorie Flash, come ad esempio le schede SDHC da 32GB o le chiavette USB, che offrono capacità di immagazzinamento dati sempre maggiori. La sicurezza inoltre sarà più presente con lo sviluppo di un sistema di cifratura. Rispetto ad ogni previsione dunque, John Tu non crede che il prossimo anno segni un passo importante per i dischi SSD, che continueranno ad avere un prezzo elevato, ma sarà interessante osservare l'andamento dei moduli di memoria DDR3.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy