Home News Nuovo kernel Linux 2.6.28

Nuovo kernel Linux 2.6.28

kernel Linux 2.6.28Linux Torvalds, creatore di Linux, ha approfittato delle festività natalizie per regalare a tutti gli appassionati del software libero, nella notte tra il 24 e il 25 dicembre, un nuovo kernel Linux versione 2.6.28.

Linux 2.6.28 corregge come di consueto alcuni bug presenti nelle versioni precedenti, ma porta anche alcune interessanti novità, tra le quali un nuovo filesystem Ext4 stabile rispetto al passato Ext3, ed una migliore affidabilità generale del sistema. Linux aumenta con il nuovo kernel le prestazioni nelle fasi di scrittura e lettura dei dati, permettendo così l'utilizzo di unità di memorizzazione con dimensioni teoriche fino a 1 exabyte, cioè 1.000.000 di terabyte.

Linux Day

Torvalds ha puntato l'attenzione sull'ottimizzazione della autonomia dei sistemi portatili, migliorando anche le prestazioni della scheda grafica per una maggiore velocità del sistema. Proprio quest'ultimo dettaglio è stato assicurato dall'integrazione di Graphics Execution Manager, un gestore per la memoria dei chip grafici, mentre è particolarmente interessante la presenza di supporto per lo standard UWB (Ultra WideBand) per consentire la connettività su reti Wireless USB e il miglioramento effettuato sui dischi SSD.

Naturalmente, potrete trovare maggiori approfondimenti leggendo le note tecniche della versione del kernel Linux 2.6.28 su questa pagina o semplicemente scaricando il nuovo kernel tramite questo indirizzo.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy