Home News Jobs difende Foxconn e aumenta i salari

Jobs difende Foxconn e aumenta i salari

Jobs difende Foxconn e aumenta i salariApple avrebbe deciso di aumentare lo stipendio di almeno un quarto dei dipendenti Foxconn, dopo una serie di misteriosi suicidi. Secondo gli investigatori, la causa del folle gesto è data dalla condizione di precarietà economica degli operai.

Secondo il sito cinese Zol, che ha riportato la notizia in queste ore, Apple starebbe considerando un aumento di stipendio per i dipendenti Foxconn a Shenzen, negli ultimi tempi al centro della cronaca internazionale per una serie di misteriori suicidi apparentemente privi di una motivazione. Secondo l'azienda di Cupertino i tragici eventi, che hanno segnato la vita di intere famiglie e la storia di uno dei maggiori produttori ODM/OEM di elettronica, potrebbero essere dovuti ai salari troppo bassi dei dipendenti.

Fabbrica AMD

Per questa ragione, Apple avrebbe pensato di aumentare gli stipendi degli operai, con 1-2% dei profitti ricavati dalle vendite dei prodotti realizzati dall'azienda. Naturalmente la linea di produzione di iPad sarebbe la prima coinvolta in questo progetto. Anche se al momento sono solo indiscrezioni e non vi è una conferma ufficiale dalla società di Cupertino, qualche giorno fa un comunicato Foxconn ha reso noto che almeno un quarto dei suoi operai vedrà aumentare il proprio salario del 20%.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy