Home News Italia: Internet per IM e social network

Italia: Internet per IM e social network

Italia: Internet per IM e social networkUno studio condotto da Microsoft Italia e Nextplora analizza il rapporto che intercorre tra gli italiani ed il web: gran parte degli internauti utilizza software di instant messaging e social network, e fa uso di internet per l'informazione.

Secondo l'"Osservatorio sull'Instant Messaging in Italia", terza edizione dell'indagine condotta da Microsoft Italia e Nextplora, il popolo di internauti italiani utilizza il web per l'informazione e la politica e va pazzo per l'instant messaging (IM) ed i social network (SN). Lo studio è stato condotto su campione di oltre un migliaio utenti internet con età superiore ai 18 anni, ed ha dimostrato in particolare l'apprezzamento delle nuove tecnologie di comunicazione wireless, che permettono di spezzare le catene delle reti cablate e di connettersi al web fuori dal proprio appartamento o anche in movimento, ed una forte correlazione tra IM e SN.

Utenti in Internet

Il fenomeno dell'instant messaging continua a rappresentare lo strumento di comunicazione più amato dagli italiani, sebbene non sia stata registrata una crescita consistente della comunità nel corso degli ultimi mesi. Il 73% di tutti gli internauti utilizza un software di instant messaging, ed i giovani continuano naturalmente ad essere i frequentatori più assidui delle chat. Mentre i ragazzi utilizzano l'IM come alternativa veloce ed economica agli SMS, perlopiù per comunicare con i propri amici e compagni di scuola, gli adulti ed i lavoratori in genere impiegano i software di instant messaging per combattere la crisi.

Sono infatti tante le aziende ed i liberi professionisti che si servono della chat per risparmiare sulle telefonate, per mantenere i contatti ed inviare documenti in caso di viaggi di lavoro. Il software più popolare è ancora una volta Microsoft Live Messenger, seguito a ruota da Skype e Yahoo! Messenger. La crescita di utenti che utilizzano sia i social network che l'instant messaging è invece in forte crescita: si passa infatti dal 49% di 6 mesi fa al 61% attuale: per quanto riguarda il panorama dei SN, la leadership è saldamente in mano a Facebook di Mark Zuckerberg.

Gli italiani sfruttano la rete anche come fonte di informazione aggiornata: il 77% degli utenti visita i siti dei maggiori quotidiani online, il 49% preferisce leggere le notizie sui portali più famosi, ed il 25% segue i blog. Gran parte degli internauti adopera il web per informarsi sulla politica (73%), ma a quanto pare sono veramente pochi i politici italiani che utilizzano internet.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy