Home News iPhone 4S in Cina: lancio finito in bagarre

iPhone 4S in Cina: lancio finito in bagarre

iPhone 4S in Cina: lancio finito in bagarreIl lancio di iPhone 4S in Cina, avvenuto ieri 13 gennaio, è stato piuttosto turbolento soprattutto dopo l'esaurimento degli stock in Apple Store, che hanno costretto l'azienda a sospendere temporaneamente le vendite.

Per i produttori di dispositivi mobile, il mercato cinese è uno dei più ricchi soprattutto per il bacino di utenti che offre. E' per questa ragione, infatti, che spesso il lancio di nuovi prodotti parte dalla Cina e, nel corso delle settimane e mesi, si espande al resto del mondo, in USA ed Europa. L'arrivo di iPhone 4S, previsto il 13 gennaio, segnava una tappa importante della strategia di Apple, facendo lievitare considerevolmente le vendite del nuovo smartphone, ma soprattutto il suo fatturato. Forse, però, neanche Cupertino poteva immaginare un simile successo.

lancio di iPhone 4S in Cina

Come accade in altri Paesi, anche gli Apple Store cinesi sono stati letteralmente presi d'assalto da parte di curiosi ed appassionati desiderosi di mettere le mani sul nuovo terminale della Mela Morsicata. Purtroppo, però, a causa degli stock insufficienti, iPhone 4S è stato esaurito in tutti gli Apple Store della Cina in poche ore determinando in alcuni casi tensione e violenza da parte dei clienti in fila. Davanti ad un Apple Store di Pechino, sono scoppiati litigi e risse che hanno impedito l'apertura del negozio.

Gli utenti, che erano rimasti in fila per ore, hanno manifestato la loro rabbia lanciando uova contro le vetrine dell'Apple Store. La polizia locale è intervenuta per calmare gli animi ma, dopo questi incidenti, Apple ha ufficialmente sospeso le vendite di iPhone 4S nei negozi cinesi per paura che la situazione, già molto accessa, degenerasse ancora di più. La società di Cupertino segnala che il lancio di iPhone 4S è stato un successo senza precedenti e le scorte di magazzino sono state esaurite completamente. Ad ogni modo, il terminale Apple resta disponibile online e presso i rivenditori autorizzati.