Home News iPhone 4: RIM risponde ad Apple

iPhone 4: RIM risponde ad Apple

iPhone 4 Antennagate: RIM risponde ad AppleResearch In Motion (RIM) ha prontamente risposto alle considerazioni di Steve Jobs secondo il quale i problemi di ricezioni sono comuni a diversi device, incluso il BlackBerry Bold 9700.

Una delle notizie più lette in questi ultimi giorni è quella che riguarda la vicenda sui problemi di ricezione di iPhone 4. Diversi utenti hanno lamentato, nelle settimane scorse, difficoltà nella ricezione soprattutto impugnando il dispositivo in prossimità dell’antenna integrata collocata in posizione alquanto discutibile. Apple ha indetto una conferenza stampa per chiarire i dubbi legati ad iPhone 4 che, e non poteva essere diversamente, sta facendo parlare molto di sè richiamando l’attenzione della stampa internazionale.

iPhone 4

In occasione di questa conferenza stampa, Steve Jobs ha dichiarato che le problematiche legate alla ricezione del segnale sono comuni a diversi device, tra i quali anche il BlackBerry Bold 9700 di RIM. La risposta di Research In Motion non si è fatta certo attendere, non solo dall'azienda ma anche dai suoi clienti. In diversi forum, infatti, i vari utenti dei prodotti RIM hanno immediatamente negato di aver riscontrato problematiche simili ad iPhone 4.

RIM ha preso la parola attraverso i CEO Mike Lazaridis e Jim Balsillie i quali hanno dichiarato che il tentativo di Apple di coinvolgere l’azienda cercando di spostare l’attenzione dalle difficoltà dell’iPhone 4 è assolutamente inaccettabile. La collocazione dell’antenna dell’iPhone 4 in una delicata deve rimanere il punto centrale della storia e Apple farebbe bene ad assumersi la responsabilità delle proprie scelte di design. I CEO di RIM hanno continuato sottolineando il ruolo leader dell’azienda nella progettazione e nel design stesso delle antenne che porta i device BlackBerry a non aver bisogno di case aggiuntivi per mantenere un livello di segnale soddisfacente.

Insomma, risposte al vetriolo tra i due colossi del settore della telefonia. Evidentemente, a questo punto, ci si attende una risposta da Apple che avrà il duplice obiettivo di dimostrare le “accuse” lanciate ai device RIM e di dare un senso, sempre se possibile, ai problemi dell’iPhone 4.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy