Home News iPhone 2.2 con Google StreetView

iPhone 2.2 con Google StreetView

iPhone 2.2 con Google StreetView Apple ha rilasciato la versione 2.2 del firmware per iPhone ed iPod Touch. Oltre ad una serie di miglioramenti, Pwnage Tool 2.2, e all'introduzione di alcune features, arrivano inevitabilmente nuovi problemi.

Il firmware 2.2 per iPhone ed iPod Touch è stato rilasciato da Apple senza ritardi sul tabellino di marcia: i miglioramenti maggiori annunciati riguardano la gestione delle e-mail, con la risoluzione di alcuni problemi precedenti ed una migliore formattazione delle stesse, nonchè il browser Safari, reso più stabile e performante. E' stata inoltre introdotta anche la nuova funzione di Google Maps, StreetView, rilasciata meno di un mese fa dalla multinazionale di Mountain View. Assieme ad essa sono stati apportati dei miglioramenti nelle mappe, ed aggiunte alcune caratteristiche come l'indicazione dei percorsi pedonali, dei trasporti pubblici, e la possibilità di condividere la propria posizione tramite e-mail.

iPhone 2.2

Come spesso accade, con una serie di indubbi benefici, le nuove versioni del software producono purtroppo alcuni problemi. Alcuni utenti hanno infatti sperimentato immediatamente una fastidiosa disfunzione relativa al riconoscimento della SIM, che viene identificata dal sistema come bloccata o assente; per risolvere il problema sarà necessario operare un reset tramite iTunes, dopo aver rimosso la SIM, per poi inserirla nuovamente. In seguito ad un corposo aggiornamento delle API del sistema operativo, ed in particolare del CoreAudio, alcune applicazioni scaricate da AppStore non funzioneranno più correttamente dopo l'update: in questo caso è possibile provare a disinstallare e reinstallare gli applicativi, oppure semplicemente attendere il rilascio di un aggiornamento da parte degli sviluppatori.

Non sembrano aver fine nemmeno i problemi relativi alla rete: in tanti hanno riscontrato ancora una volta l'impossibilità di utilizzare la rete 3G o WiFi, e sono stati costretti ad affidarsi alla più lenta connettività EDGE. Anche il sistema di cancellazione delle e-mail sembra essere affetto da un bug, risolvibile con un reset delle impostazioni. Per quanto riguarda invece Safari, parecchi si sono lamentati per la riduzione delle dimensioni della barra URL, alla quale si affianca adesso un pulsante per la ricerca web, e vorrebbero che Apple riconsiderasse la questione facendo un passo indietro per il prossimo update.

L'ultima questione da valutare, infine, è quella relativa al cosiddetto "jailbreaking" di iPhone: chi è in possesso di un dispositivo con firmware 2.1 "sbloccato" ed eseguirà l'aggiornamento alla versione 2.2 potrebbe trovarsi nei pasticci. Ma iPhone Dev Team ha già approntato a tempo di record la versione 2.2 del QuickPwn e Pwnage Tool per sistemi Windows e Mac.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy