Internet Explorer 9: il parere di MozillaTristan Nitot, presidente di Mozilla Europa, e McCathieNevile di Opera esprimono le loro opinioni su Internet Explorer 9 beta disponibile al download da pochi giorni.


I nostri colleghi francesi hanno intervistato i presidenti di Opera e Mozilla a proposito di Internet Explorer 9, la cui versione beta è stata rilasciata solo qualche giorno fa. Il browser di Microsoft è in realtà una vera rivoluzione rispetto al passato, in quanto ha compiuto enormi progressi nell'ergonomia, nelle specifiche tecniche, nel design e nelle prestazioni generali. Per questa ragione, il parere dei suoi maggiori competitor risulta molto interessante e ci aiuta a comprendere i limiti e le differenze di IE9 rispetto ad altri navigatori.

Internet Explorer 9

Charles McCathieNevile di Opera non ha potuto testare IE9, mentre Tristan Nitot, presidente di Mozilla Europa, ha provato il browser Microsoft. Il suo parere è dunque più pertinente e costruttivo. Ecco alcuni passaggi scelti dall'intera intervista:

"Se c'è una cosa che voglio dire a Microsoft è: benvenuto nel mondo dei browser moderni (...) IE9, questo è il browser che volevamo vedere sviluppare dall'azienda di Redmond". "Navigando su Internet Explorer 9, ho notato almeno 3 aspetti negativi: IE9 non gira su Windows XP (...), il supporto per le funzionalità di HTML5, CSS3 ed API connesse ancora molto spesso inesistente (...) lo stesso vale per i CSS, dove si trovano grandi lacune strutturali e tecniche".

"Sul resto c'è molto ancora da lavorare per sfruttare pienamente WebKit, Gecko o il motore di Opera". "Noi non restiamo a guardare e Firefox 4.0 ne è la prova: investiamo in maniera massiccia nel miglioramento delle prestazioni e sui nuovi standard legati ad HTML5. Su questo punto e sulla personalizzazione del browser, Microsoft è molto lontano da noi. C'è ancora molto lavoro".

Google News
Le notizie e le recensioni di Notebook Italia sono anche su Google News. Seguici cliccando sulla stellina

Commenti