Home News Intel Moblin con HyperSpace per un sistema instant-on

Intel Moblin con HyperSpace per un sistema instant-on

Intel Moblin con HyperSpace per un sistema instant-on  Phoenix Technologies ha annunciato la nascita di un'intesa con Intel per il progetto Moblin: i netbook e dispositivi basati su Moblin integreranno anche il sistema operativo instant-on Phoenix HyperSpace per offrire una esperienza Internet ancora più completa ed immediata.

Phoenix Technologies ha deciso di stringere una partnership con Intel per promuovere uno dei suoi prodotti più conosciuti ed importanti: Phoenix HyperSpace. Il sistema operativo instant-on dell'azienda californiana è in grado di proporsi come alternativa all'OS principale, e di provvedere la piena operatività dopo pochi secondi di boot. Si tratta in sostanza di una distribuzione Linux compatta instant-on ideata principalmente per le attività di rete più basilari, come il web-browsing, l'instant messaging e la posta elettronica.

Intel Moblin

La tecnologia HyperSpace, esposta al grande pubblico in occasione del CES 2009 di Las Vegas, è stata recentemente ottimizzata per la nuova architettura ARM Cortex-A8, e potrà dunque essere impiegata anche su dispositivi di piccole dimensioni come i MID ed i futuri Smartbook. A differenza di gran parte dei sistemi instant-on, tuttavia, HyperSpace è famoso per essere una delle poche soluzioni a pagamento.

Stando al comunicato stampa odierno, HyperSpace verrà integrato all'interno del progetto Intel Moblin, sistema operativo progettato dal chipmaker di Santa Clara per i prodotti basati su piattaforma Intel Atom. I termini dell'accordo non sono totalmente noti: il software sarà probabilmente ottimizzato per i processori Atom, e dovrebbe continuare ad essere considerato come entità autonoma, piuttosto che fondersi con la distribuzione Linux principale Intel Moblin.

"Moblin offre agli OEM un framework ottimizzato per i sistemi basati su processori Atom," ha commentato Woody Hobbs, presidente ed amministratore delegato di Phoenix Technologies. "HyperSpace migliorerà questa piattaforma con una interfaccia unica, divertente e semplice da utilizzare, che fornirà istantaneamente le sue applicazioni all'utente".

"La combinazione di Moblin ed HyperSpace garantirà ai consumatori del segmento ultra-mobile una esperienza ancora più ricca e soddisfacente" ha replicato Doug Fisher, vice presidente di Intel Software and Services Group e general manager della divisione System Software. "Entrambi dispongono di un accesso immediato al web ed alle altre applicazioni, estendono drasticamente la durata della batteria, ed ottimizzano le nuove classi di dispositivi ultrasottili ed ultramobile, tra i quali figurano i netbook ed i nettop Intel Atom based."

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy