Intel Light Peak sui MacBook Pro?Secondo le informazioni di CNet, l'azienda della Mela Morsicata farà prossimamente un annuncio sulla tecnologia di connessione ad alta velocità, Intel Light Peak. Sarà presente nei prossimi MacBook Pro?

Anche se lo standard USB 3.0 (4.8Gbit/s) ha iniziato a diffondersi all'inizio dell'anno scorso su piattaforme hardware destinate alla fascia consumer del mercato, Intel ha intenzione di oscurare questa tecnologia con l'introduzione di Light Peak. Nel corso della conferenza per gli sviluppatori a settembre 2009 (Intel Developer Forum), il chip maker americano aveva incuriosito il pubblico con una dimostrazione di Intel Light Peak su un computer basato su sistema operativo Mac OS X.

Intel Light peak

A distanza di poco più di un anno, Apple ha precisato che adotterà questa tecnologia e che un annuncio sarà diffuso molto presto. Alcune indiscrezioni fissano la data per questo importante annuncio proprio alla fine della settimana, con l'aggiornamento dei MacBook Pro. In passato, Intel aveva dichiarato che i primi prodotti Light Peak sarebbero arrivati sul mercato per l'inizio del 2011. Con Cupertino, Light Peak perderà forse il suo nome in codice, chiamandosi in modo diverso.

Rimarrà ad ogni modo una una tecnologia che sfrutta una connessione in fibra ottica, con connettore della stessa dimensioni di una USB. La trasmissione dei dati potrà avvenire fino ad un raggio di 100 metro e raggiungere10 gigabits (trasferimento bidirezionale). La velocità di 100 Gbit/s è prevista nei prossimi 10 anni. Il primo prototipo di Light Peak sarà realizzato con cavi in rame e non in fibra ottica.

 

Commenti