Home News Intel Gemini Lake entro dicembre, Cascade Lake-X alla fine del 2018

Intel Gemini Lake entro dicembre, Cascade Lake-X alla fine del 2018

Intel Gemini Lake entro dicembre, Cascade Lake-X alla fine del 2018Una roadmap Intel aggiornata rivela che i processori Intel Celeron/Pentium (Gemini Lake) saranno disponibili entro dicembre 2017, mentre alla fine del 2018 Santa Clara aggiornerà i suoi chip desktop con la generazione Cascade Lake-X.

Ci aspettavamo che i primi processori Intel "Gemini Lake" fossero già in circolazione, anche perché seppur in anteprima qualche produttore già disponeva dei nuovi chip (ricordate il convertibile di Skyworld) dallo scorso ottobre, ma probabilmente qualcosa non è andata per il verso giusto e Santa Clara ha dovuto cambiare tabella di marcia. La conferma arriva da una roadmap aggiornata e condivisa dai ragazzi di MyDrivers, secondo cui i prossimi chip Intel Celeron/Pentium sarebbero sul trampolino di lancio, ovvero saranno spediti ai produttori entro dicembre e quindi saranno integrati nei computer portatili già dal nuovo anno.

Roadmap Intel Q4 2017

In sostanza, per poter acquistare un notebook con chip "Gemini Lake" dovremo aspettare ancora qualche settimana. Per quanto ne sappiamo fino ad oggi, la prossima generazione sarà rappresentata da versioni dual-core e quad-core (fino a 10 watt di potenza) in sostituzione dell'attuale serie "Apollo Lake" ancora basata sulla stessa architettura dei chip Intel Atom. Dunque, non aspettatevi di vedere notebook di fascia alta con Gemini Lake, perché questi chip saranno integrati in computer portatili entry-level, Mini PC ed altri dispositivi low-cost, low-voltage e low-power.

Sappiamo che i processori Intel Gemini Lake offriranno un piccolo incremento prestazionale rispetto alla precedente serie, supporto nativo per HDMI 2.0 e DisplayPort 1.2a, nonché per memoria LPDDR4-2400. Dovrebbero avere una cache raddoppiata rispetto ai chip Apollo Lake e una migliore decodifica video VP9. Insomma, per quanto di fascia bassa, i prossimi notebook offriranno qualcosa in più rispetto a quelli attualmente in vendita, ma soltanto i primi "test su strada" potranno confermarcelo.

La slide però ci rivela anche i piani sui nuovi chip desktop di fascia media e high-end in arrivo nel 2018. Sembra che Intel aggiornerà anche la serie Coffee Lake-S con chip dual-, quad- e hexa-core per desktop all'inizio del prossimo anno e lancerà anche una nuova linea di processori con chipset Intel Serie 300. Nel quatro trimestre 2018, invece, Santa Clara aprirà le porte ai processori Cascade Lake-X per desktop di fascia alta, che sostituiranno i chip Skylake-X (attualmente disponibili con un massimo di 18 core) e quelli quad-core Kaby Lake-X.

Via: FanlessTech e Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy