Home News Intel e Hitachi insieme per la produzione di SSD

Intel e Hitachi insieme per la produzione di SSD

Intel e Hitachi insieme per la produzione di SSD Hitachi GST ed Intel hanno annunciato l'avvio di una collaborazione per lo sviluppo di soluzioni SSD Serial Attached SCSI (SAS) e Fibre Channel (FC) per il mercato enterprise.

Il chipmaker Intel e la divisione Global Storage Technologies del produttore giapponese Hitachi hanno rivelato, nella tarda serata di ieri, la nascita di una collaborazione per il mercato SSD aziendale. In particolare verrà curato lo sviluppo di soluzioni allo stato solido basate su interfaccia Serial Attached SCSI (SAS) e Fibre Channel (FC) per server, workstation e data-center. I primi prodotti cominceranno ad essere distribuiti presumibilmente nei primi mesi del 2010, e saranno distribuiti da Hitachi con il proprio brand; Hitachi GST si occuperà del supporto, firmware, verifica qualità ed integrazione nei sistemi, mentre Intel avrà il compito di fornire i suoi chip di memoria NAND Flash.

Inte SSD z140

"Abbiamo compreso che i clienti del settore aziendale, al giorno d'oggi, sono interessati a prodotti che garantiscano migliori prestazioni, ma che contemporaneamente contribuiscano a ridurre i costi di gestione." ha affermato Shinjiro Iwata, Executive Vice President di Strategic Business Operations, Hitachi GST. "I nuovi drive allo stato solido per la classe enterprise implementano una serie di innovazioni architetturali atti a migliorare le performance e la gestione energetica, e cambieranno il modo di intendere il computing aziendale" ha aggiunto Randy Wilhelm, Vice President e General Manager di Intel NAND Solutions Group.

"Intel ed Hitachi GST condividono il medesimo obiettivo: la realizzazione di prodotti SSD SAS/FC based che siano in grado incontrare le esigenze di performance delle aziende, riducendo nel contempo l'ingombro, il consumo ed i costi di dissipazione del calore"
. Le due compagnie hanno chiarito che si tratterà di una collaborazione relativa al solo settore enterprise, e che continueranno a sviluppare e commercializzare indipendentemente i prodotti appartenenti alle proprie linee di soluzioni di storage.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy