Home News Intel Core i7, le prime CPU sul mercato!

Intel Core i7, le prime CPU sul mercato!

Intel Core i7, le prime CPU sul mercato! Il processore Intel Core i7 offre prestazioni on demand, con l'aggiunta delle tecnologie “Turbo Boost” e “Hyper-Threading”. Vediamone insieme i dettagli in questa notizia!

Dopo la presentazione ufficiale, che vi abbiamo documentato in questo articolo, Intel Corporation ha ufficialmente reso disponibile il proprio processore per PC desktop più evoluto, la CPU Intel Core i7. Si tratta del primo processore, il più sofisticato finora realizzato, basato sulla microarchitettura Intel Nehalem, con nuove tecnologie progettate per migliorare le prestazioni on demand e massimizzare il throughput dei dati. Il processore Core i7 velocizza fino al 40% l’editing di video, i videogame più coinvolgenti e le altre principali attività di Internet e del computer, senza aumentare il consumo energetico.

Intel Core i7

I primi modelli di processore Nehalem hanno raggiunto oggi il mercato, sotto il nome di Intel Core i7, e saranno dei quad-core per desktop, ma, nei progetti di Intel, Nehalem percorrerà trasversalmente ogni segmento, dai notebook ai server. Si tratta infatti di un'architettura scalabile, composta da un numero di core sempre diverso (2 per i notebook, 4 per i desktop e 8 per i server), a cui si aggiungeranno componenti modulari a seconda della destinazione d’uso.

Intel Core i7 chipset

L'esclusiva tecnologia Intel Turbo Boost accelera le prestazioni in base alle esigenze dell'utente e al carico di lavoro del computer. Tramite una sofisticata unità di controllo dell'alimentazione on-die e grazie all’impiego di nuovi transistor “Power Gate” basati sull’evoluto processo di produzione di Intel a 45 nanometri con gate metallici ad alta costante k, questa tecnologia regola automaticamente la velocità di clock di uno o più dei quattro core di elaborazione per le applicazioni single-threaded e multi-threaded, al fine di migliorare le prestazioni senza aumentare il consumo energetico. Core i7 racchiude inoltre le più recenti tecnologie Intel per il risparmio energetico, e permette ai PC desktop di entrare in modalità di sospensione, finora riservata solo ai notebook basati su Intel.

Processore Intel Core i7

Il processore Core i7 prevede una larghezza di banda della memoria più che raddoppiata rispetto alle precedenti piattaforme Intel Extreme, velocizzando il trasferimento di tutti i dati del computer verso e dal processore con la tecnologia Intel Quickpath. Progettato con la tecnologia Hyper-Threading di Intel, questo processore consente l’esecuzione di più thread di elaborazione contemporaneamente, pertanto è in grado di completare anche due attività alla volta. Di conseguenza, il processore Core i7 quad-core offre prestazioni a 8 thread.

Core i7 die

Il processore Intel Core i7 offre inoltre prestazioni ineguagliabili con i videogame 3D più coinvolgenti, con velocità oltre il 40% superiori rispetto ai precedenti processori Intel a elevate prestazioni sia con i test di simulazioni fisiche 3DMark Vantage CPU sia con quelli di intelligenza artificiale, diffusi benchmark di settore che misurano le prestazioni dei videogame. La versione Extreme Edition utilizza 8 thread per l'esecuzione di videogame con funzioni evolute di intelligenza artificiale e simulazioni fisiche, per assicurare il massimo realismo visivo e di azione.   

I processori Intel Core i7 e la scheda madre Intel DX58SO per sistemi desktop serie Extreme basata sui chipset Intel X58 Express sono già disponibili presso diversi produttori di computer, sia on line che nei punti vendita, oltre che come prodotti retail "in box" tramite le vendite on line del canale.

Il processore Core i7 è il primo componente della famiglia di prodotti basati su microarchitettura Intel Nehalem; le versioni per server e notebook entreranno in produzione più avanti. Ogni processore Core i7 include 8 MB di cache di terzo livello e tre canali di memoria DDR3 1066,  per rendere possibili le migliori prestazioni di memoria nell’ambito delle piattaforme desktop. Per il processore Intel dalle prestazioni più elevate, Intel Core i7 Extreme Edition, è stata anche rimossa la protezione da overclock, consentendo ai clienti Intel più esperti o agli appassionati di aumentare ulteriormente la velocità del chip.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy